CATANIA – Nel pomeriggio di ieri, durante i minuziosi servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Catania dott. Marcello Cardona, gli agenti delle volanti hanno arrestato il pregiudicato catanese Stefano Bonnici (classe 1976) per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e hashishBONNICI Stefano.

In particolare, gli operatori di una volante, transitando per una via del rione San Berillo Nuovo, e precisamente per via Sardegna, riconoscevano subito il predetto Bonnici, pluripregiudicato per reati vari nonché sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, mentre consegnava un involucro di carta argentata a dei giovani, che di tutta fretta si allontanavano, ricevendone in cambio del denaro. Immediatamente bloccato, veniva trovato in possesso di 50 euro in biglietti di piccolo taglio. Da un attenta ispezione gli agenti, a brevissima distanza da lui, dentro un anfratto, rinvenivano un sacchetto con all’interno 23 involucri come quello che lo stesso aveva consegnato un attimo prima, i quali risultavano contenere marijuana, quantificata nel peso complessivo di 35 grammi nonché 5 involucri di più piccole dimensioni contenenti hashish, quantificato nel peso complessivo di 5 grammi .

Il pregiudicato, veniva, pertanto, dichiarato in stato di arresto e, su disposizioni dell’A.G. di turno, condotto presso il carcere.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi