CATANIA – In piazza Cavour terza iniziativa di Legambiente Catania nell’ambito del progetto “Un Giardino delle Giuste e dei Giusti”, promosso dalla FNISM sez. Catania e da Toponomastica Femminile, che intende ricordare il valore offerto dalle donne e dagli uomini alla costruzione di un mondo di pace, libertà, fratellanza, sorellanza ed uguaglianza.
Oltre ai volontari di Legambiente hanno partecipato attivamente abitanti del quartiere, alcuni studenti dell’Istituto Vaccarini di Catania e, soprattutto, un nutrito gruppo degli scout “Catania19”.
Nel corso dell’iniziativa sono state messe a dimora 30 piante della macchia mediterranea (mirto, alloro, olivastro, lentisco, ginestra) donate dall’Azienda Foreste Demaniali, che hanno arricchito il verde pubblico già presente in una delle piazze più importanti della città di Catania.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi