CATANIA – “Continueremo per la nostra strada in difesa della legalità in un settore delicato come quello dei rifiuti, strada intrapresa fin dall’inizio della nostra Amministrazione con provvedimenti rigorosi tesi a garantire la massima trasparenza”.
Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco commentando il ritrovamento, stamattina davanti all’ingresso dell’Assessorato all’Ecologia in via Pulvirenti, di una zampa di maiale, legata con una corda e fissata in modo che penzolasse sulle targhe che indicano gli uffici.
Del ritrovamento l’assessore all’Ecologia Rosario D’Agata ha immediatamente informato la Questura, e il direttore dell’Ecologia Salvo Raciti ha sporto denuncia contro ignoti.
“C’è un’indagine in corso  – ha affermato D’Agata – e non possiamo aggiungere nulla se non che il gesto potrebbe essere collegato alla nostra attività amministrativa”.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi