CATANIA − “Come Verdi accogliamo con grande soddisfazione l’impegno del sindaco di Catania a realizzare la pista ciclabile sul lungomare di Catania.
Come ha giustamente detto il sindaco Bianco, la nuova pista ciclabile permetterà di fruire ed apprezzare una dei lungomare più belli d’Italia.
Come Verdi continuiamo a sostenere che la bicicletta non è solamente un mezzo di svago ma può e deve diventare una reale alternativa alle auto. In tal modo si avrà anche il vantaggio di ridurre il numero di auto ed il traffico in centro a vantaggio di tutti, automobilisti compresi.
Non possiamo che congratularci e ringraziare tutte le associazioni, che hanno fortemente voluto e sostenuto l’iniziativa a partire dal Comitato Lungomare Liberato e Salva i ciclisti.
A questo punto non ci resta che sperare che da parte del Comune alle parole seguano i fatti. Ma ci teniamo a precisare che in una ottica di sviluppo sostenibile, una pista ciclabile staccata dalle altre non è sufficiente e va assolutamente creato un circuito di piste ciclabili che permetta di pedalare in assoluta sicurezza e tranquillità. Inoltre va risolto anche il problema dei troppo frequenti furti di biciclette, anche in pieno centro storico, per esempio creando parcheggi riservati alle bici e controllati da video sorveglianza”. Questa la dichiarazione di Maurizio Musmeci, coordinatore provinciale dei Verdi-Catania.

Scrivi