CATANIA – Nel  pomeriggio, nel quadro della IV Conferenza ASAI sul tema “Africa in fermento”, tavola rotonda dedicata al caso di Giulio Regeni (“Libertà di ricerca a rischio”). In questa occasione l’ Università di Catania ha deciso di esporre sulla facciata del Rettorato uno striscione per ribadire la richiesta di giustizia e di conoscenza della verità sulla sua morte.


-- SCARICA IL PDF DI: Catania, vogliamo la verità su Giulio Regeni --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata