Retro’it #1. Atto numero uno della undicesima stagione della serata diretta da Roberto Samperi, Massimo Napoli, Giacomo Cottone, Dario Cinasky e Salvo Borrelli che ha fatto della musica retro’ e vintage la propria cifra stilistica. Novità di quest’anno i live della Retro’it Orchestra. Ma – Musica Arte, sabato 28 novembre 2015, dalle h. 22, debutta la prima puntata della nuova stagione di Retro’it, l’undicesima per l’esattezza del dancefloor firmato dai cinque “direttori” storici, i dj’s Roberto Samperi, Massimo Napoli, Giacomo Cottone, Dario Cinasky e Salvo Borrelli.
«Insieme abbiamo creato un vero e proprio party stravagante e divertente al tempo stesso – spiega Massimo Napoli -, un po’ come se ci trovassimo all’interno di uno show televisivo nel quale è possibile ascoltare ma soprattutto ballare la nostra musica retro’. Il nostro è un progetto che potremmo definire vintage ma mai obsoleto, adatto a tutte le età e per tutti i palati e che si contraddistingue per la sua semplicità ma soprattutto per la voglia e il desiderio di divertirci tra noi amici. Nei party respiriamo un’atmosfera distesa e rilassata nei quali prevale il desiderio e la voglia di divertirci, un modo per stare insieme e regalare del sano divertimento ai nostri affezionati amici».
Da undici anni nelle serate Retro’it i ritmi che “comandano” sono lo swing, la canzonetta italiana, ma anche la bossa nova, il mambo, il samba, il cha cha, fino ad arrivare ai brani soul, funk e infine le hit da discoteca degli Anni 90. Un contenitore di generi musicali per tutti i palati nel quale si contraddistingue la raffinatezza e la ricercatezza del brano mai scontato e sempre attuale, il cosiddetto “ever green” accuratamente selezionato dai dj’s “direttori”.
«La nuova stagione apre i battenti con una novità assoluta – annuncia Napoli -, la presenza di una vera e propria orchestra, la Retro’it Orchestra, formata da otto validissimi maestri capeggiati da Alessandro “Pandi” Spagna dei Brigantini e dell’Orchestra Rumbaclave, ai quali si aggiungeranno di volta in volta i direttori dj’s ad “arrecare disturbo” agli arrangiamenti. Il repertorio prevede versioni esplosive di canzoni rese famose da artisti come Mina, Ornella Vanoni, Jovanotti, Pino Daniele, Fred Buscaglione, solo per citare alcuni nomi, ma anche versioni della disco music e dell’house arrangiate in maniera assolutamente nuova e adatte al dancefloor. Una miscela di generi musicali mischiati tra loro che andranno ad arricchire il già vasto repertorio musicale dei dj Retro’it».
La Retro’it Orchestra è formata da Alessandro “Pandero” Spagna, direttore, voce e percussioni; Teresa Raneri voce e percussioni, Mario Pappalardo piano, Claudio Pirrone basso e contrabbasso, Salvo Governo batteria e percussioni, Elisha Louca Fina chitarre e percussioni, Cristiano Giardini sax, Pepito Spampinato tromba. L’inizio del live è previsto alle ore 22. Alla fine seguiranno i dj set di Salvo Borrelli, Dario Cinasky, Giacomo Cottone, Massimo Napoli e Roberto Samperi.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi