CATANIA – Il cibo che si trasforma in arte, fin dall’antichità, strettamente connesso alle vicende culturali e religiose di una terra dove gli odori, i sapori e i colori si fondono insieme creando prelibatezze che deliziano la vista, l’olfatto e il gusto. Ricette tramandate da nonne a nipoti in una sequenza continua di generazioni, province da secoli in lotta tra loro per affermare la paternità o il nome di portate senza tempo, dai primi piatti ai dolci. I colori accesi degli agrumi, i profumi delle spezie che assemblano popoli così lontani uniti dalla cultura mediterranea. Piatti che raccontano storie infinite, ciauri d’altre epoche che richiamano alla mente ricordi familiari e sapuri genuini della nostra terra e del nostro mare.

I temi della qualità del cibo, l’enogastronomia e il nostro territorio, l’alimentazione corretta e la celiachia, saranno discussi durante la conferenza che si terrà martedì 19 maggio alle ore 19.30 presso il ristorante Pane, Olio e Sale di Mascalucia. Gli illustri relatori che prenderanno parte all’incontro sono Domenico Privitera, chef e presidente dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani, Giusy Costa, presidente dell’Associazione Italiana Celiachia e la dottoressa Mirella Sapienza, dirigente comunale, bibliotecaria, storica, autrice di diversi volumi sulle tradizioni di Sicilia, che spiegherà una ricetta alle bucce d’arance. Presenzierà all’evento il vicesindaco di Mascalucia Fabio Cantarella. L’importanza del vino nella valorizzazione del territorio sarà l’argomento trattato da un rappresentante dell’AIS, l’Associazione italiana sommelliers.

Il cibo, i sapori e i prodotti della nostra terra sono stati l’oggetto di #ciuriesapuri, il concorso fotografico ideato dal giornale Sicilia Journal nel mese di aprile, con il proposito di ripercorrere le strade sensoriali che la tradizione culinaria siciliana ci ha donato.

Sono molti gli scatti inviati dai  lettori nel nostro sito, le tre foto che hanno ricevuto più like saranno premiate al termine della conferenza e i premi saranno gentilmente concessi del ristorante Pane, Olio e Sale sito in via Tremestieri, 2 Mascalucia, che ospiterà l’incontro.

Scrivi