A Paternò non ha tradito le attese il 1° Trofeo delle Salinelle di ciclismo su strada. La manifestazione sportiva è stata organizzata dal Comitato provinciale di Catania della Libertas Ciclismo con la collaborazione dell’Asd Bike e il patrocinio dell’Assessorato allo sport del Comune di Paternò. Il Trofeo delle Salinelle ha riportato il ciclismo a Paternò regalando spettacolo ed emozioni. Nella prima batteria affermazione di Fabio Alessi (Team Rubino Cipollini) davanti a Rosario Mina (Rametta Dusty) e Paolo Dell’Albani (Rametta Dusty). Quarta piazza per Domenico Fiorito (Fausto Coppi Calatabiano). Quinti e sesti rispettivamente Maurizio Di Mari (Ciclo Sport Vittoria) e Gianfranco Spina (Barbagianni’s Team). Al settimo posto Camillo Strano (Libertas Ciclisti Catanesi). Avvincente anche la seconda batteria vinta da Enrico Di Martino (Team Drc Casa). Sul podio sono saliti anche Luca Caruso (Pad Zecchino) e il beniamino di casa Giuseppe Zingale (Libertas Ciclisti Catanesi).

Questi i vincitori e i podi delle categorie. M0: 1) Alfio Ferrara (Etna Team Bike); M1: 1) Luca Caruso (Pad Zecchino), 2) Giuseppe Zingale (Libertas Ciclisti Catanesi), 3) Daniele Alessi (Pad Zecchino); M2: 1) Enrico Di Martino (Team Drc Casa), 2) Angelo Laudani (Asd Sport Group), 3) Alberto Nicotra (Pedale nel Cuore); M3: 1) Fabio Alessi (Team Rubino Cipollini), 2) Rosario Mina (Rametta Dusty), 3) Paolo Dell’Albani (Rametta Dusty); M4: 1) Domenico Fiorito (Fausto Coppi Calatabiano), 2) Camillo Strano (Libertas Ciclisti Catanesi), 3) Orazio Moschetto (Acireale Cycling); M5: 1) Giuseppe Fusto (Fausto Coppi Calatabiano), 2) Salvatore Carnazza (Fausto Coppi Calatabiano), 3) Francesco Cirino (Asd Fuorisella Belpasso); M6: 1) Angelo Aiello (Team Laviano), 2) Claudio Lanzo (Asd Peloritana), 3) Salvatore Cavallaro (Asd Paternò). Nella classifica per società trionfo della Libertas Ciclisti Catanesi di Compagnini con 51 punti davanti ad Acireale Cycling (33 punti) e Fausto Coppi Calatabiano (30).

Scrivi