Cresce sempre di più il Team Soave di Catania affiliato alla Libertas. La società di Massimo Tumminello, che è il vicepresidente della Commissione Ciclismo Libertas di Catania, è protagonista nelle gare su strada in tutta la Sicilia. Il Team Soave ha raccolto soddisfazioni importanti e ampi consensi, nella settima Gran Fondo Città di Scicli, Grand Tour Sicilia 2015, valida per il diciannovesimo campionato siciliano di gran fondo strada. La gara, in terra ragusana organizzata dagli Amici del Pedale di Scicli, non ha tradito le attese della vigilia. Un numeroso pubblico di tifosi e appassionati ha seguito la corsa ai bordi del tracciato. Successo finale, nella categoria Assoluta (80 chilometri), per Alessandro Romano proprio del Team Soave. Alle sue spalle si sono piazzati Igor Scafidi (Asd Fiamma), Giuseppe Alessio Simonetta (Team Lombardo Corse), Michele Forforelli (Faster Oil Ragusa), Salvatore Luminardlo (Pad Zecchino Siracusa), Alessandro De Santis (Memorial Giorgio), Paolo Piccolo (Bike For Fun), Fabio Di Rosolini (Team Pappalardo-Garofalo), Sebastiano Plaumbo (Team Rubino-Cipollini) e Alessandro Bruno (Team Soave).
Nella prova Assoluta (125 chilometri), invece, ha primeggiato Enrico Di Martino (Drc Casa Rosolini) davanti a Michele Genovese (Pad Zecchino Siracusa) e Angelo Andrea Collodoro (Kasmene Bike).
Nel percorso corto si sono imposti Salvatore Fidone (categoria GTS-1- Ciclistica di Rosolini), Igor Scaffidi (categoria GTS-2 – Asd Fiamma), Michele Forforelli (categoria GTS-3- Faster Oil Ragusa), Alessandro Romano (categoria GTS-4 – Team Soave), Alessandro Bruno (categoria GTS-5 – Team Soave), Paolo Piccolo (categoria GTS-6 – Bike For Fun), Carmelo Insaudo (categoria GTS-7), Leonardo Tarantino (categoria GTS-8 – Team Lombardo Corse), Antonino Profeta (categoria GTS-9 – Memorial Giorgio), Francesco Guttuso (categoria GTS-10 – Team Soave), Hannah Pace (categoria Donne – The Cyclist).
Nel percorso lungo questi i vincitori: Sergio Fiorellini (categoria GTS-1 – Ciclo Sport), Michele Genovese (GTS-2 – Pad Zecchino), Enrico Di Martino (GTS-3 – Drc Casa Rosolini), Concetto Mazzarella (GTS-4 – Master Sport Scordia), Giancarlo Lo Giudice (GTS-5 – Rametta Dusty Noto), Sebastiano Cassarino (GTS-6 – Cycling Team Cassibile), Giacomo Alfano (GTS-7 – Rametta Dusty), Salvatore Milici (GTS-8 – Paternò Bike), Giuseppe Arena (GTS-9 – Living Bike Ragusa), Antonino Cimino (GTS-10 – Cicloamatori Leontinoi), Margherita Dimartino (Donne – Living Bike Ragusa).

Scrivi