Un altro successo targato Libertas Ciclismo Sicilia. Il secondo Trofeo Nazionale Libertas “Città di Camporotondo Etneo” ha regalato una giornata di forti emozioni.   La kermesse è stata organizzata dal Centro Nazionale Libertas con la collaborazione del Centro Regionale e con quella tecnica dell’Asd Libertas Ciclisti Catanesi. Raduno in via Roma. Poi la gara degli Esordienti della Fci, le categorie Over 40 (M0, M3, M5, M5, M6 e W) e Under 40 (M1 e M2). Grande spettacolo sul circuito di Camporotondo, tecnico e molto selettivo, di 2,2 chilometri con uno strappo al 9 % di 200 metri, messo in perfetta sicurezza dagli organizzatori. Negli Assoluti vittoria di Enrico Di Martino (Team Drc Casa) davanti a Paolo Caruso (Team Drc Casa) e ad Angelo Laudani (Pallade Costruzioni). Nella M1 primo posto per Alfio Marici (Fausto Coppi Calatabiano). Sul podio anche Mario Fichera (Misterbike) e Giuseppe Zingale (Libertas Ciclisti Catanesi). Quarto Alessio Costanzo (Libertas Ciclisti Catanesi). Nella M2 affermazione di Enrico Di Martino (Team Drc Casa). Seconda e terza piazza rispettivamente per Paolo Caruso (Drc Casa) e Angelo Laudani (Pallade). Nella M3 successo di Gianfranco Spina (Barbagianni’s Team). Alle sue spalle si sono classificati Carmelo Recupero (Asd Club Mottese) e Giovanni Andretta (Libertas Ciclisti Catanesi). Domenico Fiorito (Asd Calatabiano) si è imposto nella categoria M4 precedendo Sebastiano Cassarino (Asd Cycling Team Cassibile) e Camillo Strano (Libertas Ciclisti Catanesi). Nella M5 vittoria di Salvatore Partenope (Asd Frei Sport). Sul podio anche Giuseppe Fusto (Fausto Coppi Calatabiano) e Salvatore Carnazza (Asd Calatabiano). Lucio Musumeci (Monteserra Viagrande) l’ha spuntata nella M6 mentre Alfio Ferrara (Etna Team Bike) ha vinto nella M0. Nella classifica per società trionfo della Libertas Ciclisti Catanesi davanti a Team Drc Casa e Fausto Coppi Calatabiano. Spettacolo ha regalato anche la gara degli Esordienti, con tanti giovani ciclisti che si sono dati battaglia mettendo in mostra le loro qualità. Negli Esordienti primo anno successo per Tommaso Cassarino (Rametta Dusty Noto), secondo Alessandro Greco (Team Toscano Giarre), terzo Marco Torrisi (Team Toscano Giarre), quarto Carmelo Di Carlo (Team Toscano Giarre). Negli Esordienti secondo anno vittoria di Antonio Munafò (Team Cambria) davanti a Giuliano La Rocca (Team Toscano Giarre) e a Gabriele Di Prima (Monteserra Viagrande). “Un ringraziamento – afferma il presidente della Libertas Ciclisti Catanesi, Compagnini – va all’Amministrazione Comunale di Camporotondo, guidata dal sindaco Filippo Privitera per la grande disponibilità mostrata insieme con il presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Torrisi. Il percorso è stato sistemato nei minimi dettagli, messo in sicurezza. E’ stata una gara davvero entusiasmante”.

Scrivi