Ripetuti e calorosi applausi hanno accompagnato, domenica sera a Castelmola, la proiezione di “SOLO – Il coraggio di non farlo”, cortometraggio nato da un’idea di Tony Morgan e Leonardo Sorbello, sceneggiato ed interpretato dall’attore Tony Morgan, per la regia di Paolo Conti, che narra le vicende di un imprenditore che improvvisamente si ritrova con gravi problemi economici.

La serata di gala, nella suggestiva cornice del Castello di Castelmola, ha visto la partecipazione del sindaco Orlando Russo, dell’assessore Eleonora Cacopardo e di un numeroso pubblico che ha potuto godere di un evento all’insegna dell’arte, della musica e del cinema.

ListenerLe colonne sonore –Morricone, Piovani…- eseguite dal quintetto di fiati dei Marino Brothers, le esibizioni del bravissimo soprano Flavia Marino, del giovanissimo e celebre Claudio Tropea già protagonista nel programma televisivo “Io canto” con Gerry Scotti, di Irene Tropea dalla voce melodiosa, la conduzione elegante e garbata di Valeria Brancato, in una invidiabile location letteralmente circondata dalle opere d’arte di alcuni pittori (tra i quali Cetty Midolo) e del maestro scultore Tony Misuraca, hanno caratterizzato un evento di successo che ha visto la presenza del direttore di produzione Leonardo Sorbello, del coproduttore Nino Chemi e del cast del film, già presentato in anteprima nazionale nella sala consiliare di Taormina durante i giorni del Taormina Film Fest.

Tony Morgan, mattatore indiscusso della serata, ha già annunciato che a breve inizierà le riprese, a Gioiosa Marea e proprio a Castelmola, di un nuovo cortometraggio sempre a sfondo sociale, dal titolo “Il giornalista”, imperniato su un tema di attualità come il bullismo.

Nel corso della serata l’amministrazione comunale di Castelmola ha insignito della cittadinanza onoraria l’attore, regista ed autore Tony Morgan, il quale ha ringraziato visibilmente commosso e… non certo per esigenze di copione!

Scrivi