CATANIA – Primo incontro con la struttura dell’Ente per il sindaco metropolitano Enzo Bianco che venerdì mattina ha incontrato il commissario straordinario della Città metropolitana di Catania, Maria Costanza Lentini, il segretario generale, il capo di Gabinetto, i dirigenti e il personale.

«Ai vertici dell’Ente ho rappresentato i miei obiettivi – ha affermato il sindaco metropolitano Enzo Bianco – che riguardano principalmente il rilancio della funzionalità dell’Ente per fornire risposte adeguate alle esigenze dei cittadini del territorio. Ci sono tante energie e professionalità che saranno utili all’avvio di questo nuovo Ente».

Nell’incontro con i dipendenti ha voluto sottolineare di avere un profondo rispetto e sincero apprezzamento per la preparazione e la cultura amministrativa dell’intero personale. «Oggi – ha aggiunto – siamo entrati in una nuova fase storica. Questo è il momento della costituente Città metropolitana, una grande scommessa in cui credo da anni. Una fase nuova che si apre: conservare l’esperienza maturata negli anni dalla vecchia Provincia e accogliere l’innovazione e il cambiamento . Per questo vi chiedo essere appassionati in questa nuova sfida e disponibili ad utilizzare le vostre competenze in maniera creativa. Insieme agli altri sindaci lavoreremo per il territorio, senza comprimere l’identità dei singoli Comuni, per lo sviluppo di tutta l’area di competenza, in una visione unitaria e armonica».

Il sindaco Bianco ha annunciato che entro il mese di giugno si terrà la prima riunione della Conferenza Metropolitana con tutti i sindaci dei comuni che costituiscono la Città Metropolitana di Catania.

Anche il commissario straordinario, Maria Costanza Lentini, nell’augurare buon lavoro al primo sindaco metropolitano di Catania, ha voluto ringraziare il personale e i dirigenti dell’Ente.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi