CATANIA – Si è tenuto ieri a Catania, nella sede del coordinamento provinciale di Forza Italia, un primo incontro tra i responsabili delle forze politiche del centrodestra e dei movimenti territoriali. L’incontro è stata l’occasione per iniziare ad approfondire “le modalità con cui partecipare alle imminenti elezioni dell’ente intermedio” ed ha registrato una “prima e significativa convergenza attorno alla necessità di ripartire da questa tappa”.

Tutte le forze politiche presenti hanno ribadito la forte contrarietà verso un modello “che esclude il voto popolare dalle scelte di governance dell’Ente intermedio, consegnando a segreterie politiche e gruppi di potere il compito di scegliere i rappresentanti del popolo”. Pur tuttavia, “in attesa che questa brutta legge possa essere migliorata nella prossima legislatura, è compito delle forze politiche presidiare le istituzioni”.  Nei prossimi giorni i vertici torneranno a riunirsi, entro la settimana, per dare corso alle iniziative decise.


-- SCARICA IL PDF DI: Città metropolitana di Catania, il Centrodestra si prepara per le elezioni senza voto popolare --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata