“Adesso andiamo al succo” è la mobilitazione Coldiretti partita da Palermo per l’ aumento della percentuale di frutta vera nelle bibite dal 12 al 20 per cento.

di Daniele Lo Porto

PALERMO – A piazza Castelnuovo sono state distribuite le arance come simbolo di un’iniziativa che guarda prima di tutto alla salute dei consumatori – affermano il presidente e il direttore regionale Alessandro Chiarelli e Giuseppe Campione -. Dobbiamo reagire con forza all’ invasione di agrumi che arrivano da tutto il mondo per far ripartire l economia agricola dell’Isola. Beviamo bibite che contengono quantità irrisorie di frutta mentre la nostra resta invenduta o svenduta a pochi centesimi. L aumento della percentuale è un primo importante passo per spingere ad un consumo ragionato di agrumi indispensabili per la salute- aggiungono.

La mobilitazione si è svolta oggi anche a Siracusa e nei prossimi giorni si svolgerà nei Mercati di Campagna Amica delle altre città.

Scrivi