MINEO − I Carabinieri della Stazione di Palagonia hanno arrestato, in  flagranza,  P.G., un 58enne, e M.L, una 58enne, entrambi di Mineo, per coltivazione di stupefacenti.

Ieri sera, i militari, a conclusioni di un’articolata attività info investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione nell’abitazione della coppia in contrada Sparagogna  a Mineo rinvenendo nel giardino 10 piante di marijuana, dell’altezza di 3 metri circa, ed all’interno della casa, abilmente occultate dentro un armadio, due buste di plastica contenenti 3,5 kg. dello stesso stupefacente e due  bilancini elettronici di precisione. Lo stupefacente ed i bilancini sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati associati rispettivamente l’uomo nel carcere di Caltagirone e la donna a Catania nel carcere di Piazza Lanza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Scrivi