COMISO – Il Codacons chiede chiarimenti urgenti sul caso dei due pazienti morti presso una casa di cura di Comiso, nel Ragusano.
“Chiediamo alle autorità inquirenti di fornire informazioni in tempi celeri circa la possibile causa alimentare alla base dei due decessi e del ricovero di altri 4 pazienti – afferma il Segretario nazionale, Francesco Tanasi –. Se infatti sarà accertato che il grave episodio è da attribuire al cibo somministrato ai malati, occorrerà verificare non solo lo stato di conservazione degli alimenti, ma anche la loro provenienza, allo scopo di appurare se altri cittadini abbiano consumato il cibo in questione e subito lesioni fisiche”.
“Chiediamo inoltre alla Procura di verificare tramite le autorità sanitarie locali se negli ultimi giorni siano stati registrati in Sicilia analoghi casi di intossicazione alimentare, e possibili nessi con l’episodio della casa di cura di Comiso” – conclude Tanasi.

Scrivi