di Martina Strano

GIARRE – Nella meravigliosa Theglasshouse del Centro Congressi Radice Pura di Giarre, Renato Gervasi e Salvo Filetti hanno presentato in anteprima internazionale i nuovi HairTrend autunno-inverno 2015 creati per i saloni Compagnia della Bellezza.

Una collezione dal titolo “Io Cambio”, un incoraggiamento a cambiare, a lasciare andare tutto ciò che non è più funzionale nella nostra vita

Renato Gervasi, Joyà designer, ha introdotto la presentazione con alcune pillole del suo Joyà Marketing: « Sono ormai 40 anni che faccio questo mestiere. In questi anni noi di Compagnia abbiamo gestito il cambiamento, abbiamo costruito e inventato molte cose; nel mondo della coiffure abbiamo segnato la storia. Io mi occupo di giocolavoro. Come si fa a porta la gioia nel negozio, nel lavoro. Molti mi chiedono come faccio a far entrare le clienti? Noi di Compagnia facciamo diventare ogni problema un’opportunità. Ho scoperto che il problema non è far entrare le clienti, ma far in modo che le clienti che escono siano soddisfatte. È fondamentale la squadra, è questa che crea l’EnerJoyà. Siamo l’unico grande gruppo che ha il leader vivente: Salvo Filetti sta scrivendo la storia della coiffure mondiale».

Salvo Filetti, hair designer, durante un meraviglioso ed emozionante hairshow, ci ha guidati alla scoperta di una collezione ageless, senza età, dallo stile trasversale, contemporaneo, adatta a tutte le donne. La donna che sceglie Compagnia della bellezza non ha più bisogno di essere aggressiva, ha il coraggio di cambiare, sa esprimere la propria sensualità.

Il nuovo corto è il Pixie Bob a la garçonne per un look da Dandy Street: la nuca è minimal, il ciuffo funge da cornice sulle sopracciglia. Haifit: styling liscio natural; sunshine in color block marrone foglia d’autunno.

01_pixie-bob

Per un look Dandy Chic abbiamo invece due proposte. La prima è il Pixie bob a taglio “laser” frontale, netto e privo di sfrangiature. La seconda proposta invece delinea il girocollo della nuca. La testure è ricamata con una sapiente tecnica di scalatura interna che spiuma le punte. Hairfit: styling liscio natural; sunshine glam marrone terracotta in biondo mandorla.

01_pixie-bob a taglio laser

Per il nuovo medio abbiamo invece il Long Bob in blond che trae ispirazione dal carré anni 60: sfiora le spalle ed è caratterizzato da una linea asimmetrica del taglio e nelle sfumature di colore. Davvero di tendenza gli hair tattoo nelle basette. Hairfit: styling liscio flou e mosso courvy; colore golden blond.

02_long-bob-blonde02_long-bob-blonde (mosso)

Hairfit: styling liscio flou con frangetta e mosso curvy; rosso Tiziano in sunshine splash bruno Caravaggio.

02_long-bob-red

Un altro medio è il Posh Punk, di ispirazione anni 80: è un corto PixieBob Garçonne davanti e a “zazzera” allungata dietro. Stile british illuminato dal Joyà color oro rosso d’autunno.

04_poshpunk_mullet

04_poshpunk_british

Dedicato alla donna mediterranea, lo stile liberty chic del Long Waves: scalatura alle punte, voluminoso e naturale, con frangia dentelè, lunga e merlettata. Hairfit: styling liscio flou; sunshine in “bronde”.

03_long-waves&bangs_bronde

Rock, liberty street il secondo Long Waves: una scalatura a tre livelli, punte multidirezionali e silhouette verticalizzata. Hairfit: styling liscio natural; colore bronde, castano mandorla con tocchi brillanti sunshine glam.

03_long-waves&bangs_rock

L’autunno sarà ricco poi di code di cavallo. Ecco dunque la Pony Tail, una coda grintosa, alta al centro testa con inserti di capelli posticci colorati a contrasto.

Infine la coda “alla francese cucita”: altezza intermedia e cucita lateralmente con ago e filo prezioso in oro o argento, senza ricorrere all’elastico.

Salvo Filetti conclude l’hair show con due bellissime spose: una coda cotonata e fermata da un filo di perle e un’acconciatura con fiori bianchi e ciocche morbide sul volto.

Martina Strano

Scrivi