CATANIA – “Per 183 precari Puc, risorsa fondamentale per gli uffici comunali catanesi, esiste adesso un percorso certo di stabilizzazione. Nero su bianco. La loro immissione in organico, infatti, fa ora parte della Programmazione triennale del Fabbisogno di Personale che è stata approvata dalla Giunta”. Lo affermano i segretari generali di Uil e Uil Fpl Catania, Fortunato Parisi e Stefano Passarello, che commentano ancora: “Siamo soddisfatti. E’ il risultato del confronto, talvolta aspro ma sempre costruttivo, che ha visto impegnati in questi anni Uil e Uil Fpl, da un lato, e l’Amministrazione cittadina, dall’altro. In particolar modo, diamo atto del lavoro svolto sinora dal sindaco Enzo Banco e dal vicesindaco Marco Consoli che ha la delega al Personale. A Bianco, in qualità di sindaco metropolitano, chiediamo adesso che sulla base dell’atto di Programmazione adottato dall’amministrazione catanese estenda a tutti i Comuni della nostra provincia questo percorso virtuoso di giustizia sociale e affermazione del merito”.

“Esattamente due anni fa – aggiungono Parisi e Passarello – la Uil Fpl con il suo leader nazionale Giovanni Torluccio tenne in città un convegno che aveva un titolo eloquente: “Sanità, Enti locali: VertenzaCatania, VertenzaItalia”. Questo, per noi, era e resta un luogo-simbolo della crisi del sistema sanitario e dell’amministrazione pubblica territoriale nel nostro Paese. Proprio nel corso di quell’evento, il direttivo Uil Fpl annunciò che si sarebbe occupato del “futuro a termine” di tantissimi precari Puc in servizio nei nostri Comuni. Da quel giorno, molto è stato realizzato. Oggi, infatti, possiamo contare su un Piano che prevede per quest’anno il reclutamento transitorio speciale di 183 lavoratori con l’immissione di 3 istruttori direttivi e 35 istruttori amministrativi in organico entro il 31 dicembre, mentre nel 2017 saranno stabilizzati 2 istruttori direttivi e 86 istruttori amministrativi con proroga dei contratti a tempo determinato a 24 ore per gli altri. Nel 2018, infine, si prevede l’ulteriore scorrimento della graduatoria Puc fino al raggiungimento dell’obiettivo”.


-- SCARICA IL PDF DI: Comune di Catania, stabilizzazione per 183 precari Puc --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata