CATANIA – In attesa della 50ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali (GMCS) –  l’unica Giornata Mondiale stabilita dal Concilio Vaticano II (“Inter Mirifica”, 1963) che quest’anno verrà celebrata l’8 Maggio (Domenica dell’Ascensione)  –  si terrà a sabato 7 maggio alle ore 16.00, nel Teatro della Scuola Paritaria “Casa della Carità” (Via Scandurra, 8),  il terzo e ultimo grande incontro formativo dal titolo “Comunicazione e Misericordia: un incontro fecondo” (tema della GMCS voluto da Papa Francesco e da lui ampiamente trattato nel messaggio comunicato  in occasione della festa di San Francesco di Sales, Patrono dei giornalisti).

All’incontro – introdotto da Marco Oddo, promotore e organizzatore – interverranno: Don Agatino Gugliara, Sacerdote Paolino, Superiore della Società San Paolo – Comunità di Catania; Giuseppe Adernò, Presidente UCIIM – Catania e Presidente UCSI, Provincia di Catania.

A seguire una tavola rotonda, moderata dalla giornalista Lucia Grazia Nicotra, cui parteciperà Don Antonio Sciortino, Direttore del settimanale “Famiglia Cristiana” che esporrà le sue considerazioni sul tema: “Il Giubileo nei mezzi di comunicazione”; Suor Fernanda Di Monte, Suora Paolina, Giornalista e Presidente dell’Associazione Comunicazione e cultura Paoline ONLUS, con l’intervento “Nuove relazioni per le esigenze di sempre. Comunicare è tessere rapporti”; Don Paolo Buttiglieri, Sacerdote Salesiano, Giornalista e Consulente Ecclesiastico UCSI Sicilia che tratterà il tema: “Comunicare la misericordia: il Giubileo straordinario 2015/2016”.

A seguire dibattito. L’incontro è aperto a tutti, previa registrazione al link http://cataniacm.eventbrite.it o direttamente presso la sede dell’evento. La postazione per l’accreditamento, sarà aperta già alle ore 15,00 per consentire un puntuale e regolare inizio dei lavori. Ai giornalisti presenti, verranno riconosciuti 4 crediti formativi dall’Ordine Regionale dei Giornalisti di Sicilia.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi