di Chiara D’Amore

Foto di Dario Rinaldi

CATANIA – Seguitissima sui social e amata dal pubblico di “Uomini e Donne” Beatrice Valli, ex corteggiatrice del programma di Maria De Filippi e fidanzata di Marco Fantini, ha da poco presentato a Catania il suo nuovo paio di occhiali da sole prodotto dal marchio GUFO, noto brand siciliano di accessori di moda. Un sodalizio felice questo che ha rappresentato l’incontro tra due visioni simili di quello che lo stile dovrebbe rappresentare, cioè voglia di distinguersi, di sperimentare e far risaltare la propria personalità.  “Lavorare con Beatrice è stata una bellissima esperienza”, dichiara il CEO di GUFO Giuseppe Marino, “è stata disponibile, professionale e fantastica non solo come personaggio ma anche come persona”. La formula è sempre la stessa, legno, lenti rigorosamente italiane e un design accattivante e moderno, questi gli ingredienti che hanno fatto conoscere i prodotti di questo marchio catanese in giro per il mondo. Un brand in continua espansione come conferma Marino il quale afferma “stiamo introducendo nuovi materiali, come tessuti e metalli, e nuovi prodotti, non mancheranno le novità”. La costante resta però la stessa attenzione ai particolari che ha colpito Beatrice e l’ha resa entusiasta di questa collaborazione.

– Beatrice, come nasce questa collaborazione con GUFO?

“Mi hanno contattato e non ho potuto fare a meno di dire sì perché gli occhiali sono molto belli e hanno uno stile moderno e particolare che mi rappresenta. È molto difficile creare dei prodotti che siano al passo con i tempi ma allo stesso tempo diversi da quello che c’è in commercio e i ragazzi del GUFO ci riescono molto bene, ho accettato di lavorare con loro per questo”.

In generale cos’è per te la moda?

“Non credo di essere una vera intenditrice, sono una ragazza appassionata di moda a cui piace vestirsi bene. Spesso vedo che il mio stile viene apprezzato e questo mi fa molto piacere, ben venga se qualcuno può trarre spunto dai miei outfit”.

– Sei molto seguita sui social, deve essere una bella soddisfazione per te…

“Sì, ne sono molto felice perché amo unire famiglia e lavoro, è una cosa che mi diverte moltissimo. Soprattutto mio figlio Alessandro mi dà l’opportunità di giocare con l’obiettivo e quindi mi piace immortalare questi momenti di vita quotidiana e condividerli con tutte le persone che mi seguono. E forse è proprio per questo che la gente mi segue, perché mi faccio vedere per quello che sono senza filtri e menzogne, mentre molto spesso le blogger danno un’immagine diversa dalla realtà e penso che questo sia sbagliato, bisogna essere trasparenti”.

– Parliamo d’amore, come va la tua storia con Marco Fantini?

“Tutto bene,nessuna novità particolare all’orizzonte. Ho sentito che gira la voce che sono incinta ma non è così. Smentiamo una volta per tutte”.

– Come mai non avete partecipato a “Temptation Island”?

“Perché non è un programma che ci rappresenta, soprattutto perché ho un bambino. Per me non sarebbe una prova d’amore ma un dividersi,un essere costretti a stare una da una parte e l’altro da un’altra. Poi parliamoci chiaramente, se Marco facesse un passo falso lo ammazzerei (dice ridendo)”.

– Tu e Marco avete deciso tempo fa di fare un calendario, vi siete pentiti di questa scelta?

“Sì, è stata una scelta sbagliata, perché ha avuto un impatto molto forte sul pubblico. Il calendario faceva parte di un progetto più ampio che è poi sfumato, tornando indietro non lo rifarei di certo”.

– Sei fidanzata, hai un bellissimo bambino e l’affetto della gente. Cosa sogni ancora per il tuo futuro?

“Mi piacerebbe molto lavorare in televisione. Da poco ho condotto l’anteprima del “Coca-Cola Summer Festival”, mentre Marco lavora spesso a Milano come modello. Condurre un programma tutto mio sarebbe la realizzazione di un sogno, la ciliegina sulla torta”.

Scrivi