Catania – Dopo averli riuniti insieme e raccolti nella classica reticella I cinque agrumi siciliani Dop e Igp insieme per Expo 2015, LGTrossa del mercato, il Distretto Agrumi di Sicilia porterà sabato e domenica prossima (7-8 marzo) a Expo Gate, nel centro storico di Milano i cinque agrumi siciliani DOP e IGP: Arancia Rossa di Sicilia e Bionda di Ribera, Limone Interdonato Messina e Limone di Siracusa, Mandarino di Ciaculli (presidio Slow Food e in attesa di riconoscimento). L’occasione è quella dell’anteprima con cui all’Expo Gate, l’avveniristico padiglione nel cuore di Milano che introduce alla grande Esposizione Universale in programma da maggio a ottobre prossimi, sarà presentato il Cluster Bio Mediterraneo, il gruppo costituito fra Paesi della sponda mediterranea fra Europa, Asia e Africa di cui la Sicilia è capofila (Grecia, Libano, Egitto, Tunisia, Algeria, Malta, San Marino, Albania, Serbia e Montenegro).

Per due giorni, all’Expo Gate, si parlerà della dieta mediterranea e dei suoi millenari ingredienti: il grano, l’ulivo, la vite e il vino, la frutta secca. E naturalmente si parlerà delle virtù salutari degli agrumi – potenti anticancro e antietà – e della loro biodiversità: un patrimonio culturale che, da secoli, vede la Sicilia ambasciatrice universale della cultura degli agrumi. Ruolo che conferma in Expo grazie al Distretto, primo e storico esperimento di aggregazione fra aziende private, enti pubblici e rappresentanze agricole che dal 2011 ha messo in rete la filiera agrumicola della più grande isola del Mediterraneo.

Di questa straordinaria e complessa esperienza di coesione – e di numerosi altri progetti che vedono il Distretto impegnato su più fronti e con più partner – parlerà domenica 8 marzo (ore 11) Federica Argentati, agronomo e presidente dell’organismo, in occasione della conferenza che riunirà a Expo Gate tutti i protagonisti del Cluster, progetto diretto da Dario Cartabellotta (Assessorato Regionale Politiche Agricole). Ai visitatori, alle 10 di sabato e domenica, una salutare ed energica colazione mediterranea a base di pane di grano duro, olio extravergine d’oliva, miele, marmellate e confetture bio, frutta secca e succhi e spremute dei cinque agrumi, autentiche eccellenze naturali “made in Sicilia”.

Scrivi