Ospite d’onore della manifestazione il catanese Danilo Ferrari

ADRANO – Un riconoscimento formale, una sorta di abbraccio di solidarietà, all’esercito di volontari che in tutta l’Isola affianca il lavoro multisettoriale di enti e istituzioni: questo vuole essere il Premio per il Volontariato Siciliano la cui prima edizione si terrà Domenica 8 Giugno, ore 9.30, ad Adrano. La manifestazione si terrà nella Tensostruttura della Scuola Cattolica S. Lucia in via S. Tommaso D’Aquino. Ad organizzare il Premio è l’Associazione InseparAbili Onlus che riunisce decine di famiglie di giovani diversamente abili.

Il Premio del Volontariato Siciliano sarà assegnato a una organizzazione e ad un singolo il cui lavoro di volontariato si è distinto in maniera particolare durante l’anno. All’iniziativa sono state invitate tutte le associazioni di volontariato sicilia

“Lo scorso anno -spiega il presidente dell’Associazione InseparAbili, Nuccia Lazzaro- quando aprimmo la sede della nostra struttura, facemmo tutti insieme una promessa: istituire, entro un anno, il Premio del Volontariato Siciliano per scambiare e confrontare le nostre esperienze e, al tempo stesso, dare un meritato riconoscimento a quanti, tra i volontari siciliani, offrono la propria opera nel sostegno al prossimo.

“Con soddisfazione -aggiunge il presidente Lazzaro- posso affermare che la promessa è stata mantenuta. Vorrei che il Premio del Volontariato Siciliano si consolidasse come un raduno di tutte le splendide realtà del volontariato che la nostra terra riesce a esprimere”.

I nomi dei premiati -gruppo di volontari e singolo- saranno resi noti domenica mattina, nel corso della manifestazione. A loro sarà consegnata una scultura realizzata dall’artista siciliana Maria Concetta Lazzaro.

Ospite d’onore della manifestazione è Danilo Ferrari, il giovane giornalista-scrittore-attore catanese, affetto da tetraparesi spastico-distonica, le cui qualità hanno trovato massima espressione grazie al lavoro di un gruppo di volontari.

Alla prima edizione del Premio del Volontariato Siciliano partecipano gli atleti della Sport Handy Ragusa, associazione sportiva per diversamente abili, con esibizioni di pallacanestro, corsa in carrozzina e atletica leggera. La manifestazione è condotta dal giornalista Nicola Savoca.

 

Scrivi