Con lo slogan “passo dopo passo, per uno stile di vita più sano”, prende il via la campagna “due passi in centro” organizzata da Senior Italia Federanziani che mira al miglioramento dello stato e della qualità della vita. Ideata principalmente per far comprendere alla popolazione anziana che una vita attiva può incidere positivamente sullo stato di salute in generale, e in particolare in quei soggetti affetti da patologie croniche quali la Cardiopatia Ischemica Cronica, lo Scompenso Cardiaco e la BPCO, patologie che nello specifico, attribuiscono all’inattività fisica e alla sedentarietà la diretta conseguenza di un peggioramento dello stato di salute generale.

  L’iniziativa vuole per tanto sensibilizzare la popolazione anziana a non rassegnarsi alla sintomatologia che caratterizza Cardiopatia Ischemica Cronica, lo Scompenso Cardiaco e la BPCO, poiché grazie a un corretto stile di vita e a una moderna gestione terapeutica è possibile un reale miglioramento del loro stato di salute e della loro qualità della vita; come importante è sensibilizzare le Istituzioni territoriali attraverso il diretto coinvolgimento negli eventi locali e sulla necessità di garantire a tutti i pazienti l’accesso al miglior percorso, con conseguente risparmio di risorse sanitarie. La campagna si svilupperà attraverso 80 manifestazioni e coinvolgerà i Centri Sociali per Anziani (CSA) e gli Enti locali. Ogni manifestazione prevede una passeggiata attraverso specifici percorsi nei territori cittadini, culminante in un incontro in piazza presso una sede istituzionale, o un CSA, ai fini di sensibilizzare la popolazione e le istituzioni sugli obiettivi della campagna.

  Si parte con il primo appuntamento fissato in calendario per sabato 19 marzo nella città di Misterbianco. Partenza ore 10,00 da Poggiocroce, parco comunale della cittadino. La passeggiata attraverserà la via Giordano fino al Teatro Comunale, indicato come punto di arrivo. La campagna si concluderà con una valutazione dei risultati e con l’implementazione di un modello da trasferire. Se ne parlerà a conclusione durante il convegno informativo dedicato all’importanza dell’attività fisica e in particolare del camminare dove saranno presenti il dott. Antonino Di Guardo, Sindaco di Misterbianco, e il sig. Giuseppe Marco Corsaro, Vice Sindaco. La seconda tappa è prevista a Grammichele il 2 aprile. Luogo di appuntamento Piazza Carlo Maria Carafa, ore 10,00. Si percorreranno Corso Vittorio Emanuele, via Crispi, fino a Piazza Martiri di Nassiriya, luogo di convergenza e di incontro il Centro Giovanile.

                                                                                                                                                                                                                 Pina Mazzaglia

Scrivi