CATANIA – Il sindaco di Catania ha ricevuto rassicurazioni sugli investimenti per il modulo M9 già iniziati e, alcune voci preoccupantim sul mantenimento di GaN e altre tecnologie avanzate dopo. Il presidente Bozotti ha annunciato nuovi importanti investimenti che saranno localizzati nel sito produttivo etneo.

 Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato Carlo Bozotti, presidente e ceo di STMicroelectronics e Carmelo Papa ad di STMicroelectronics Italia. Nel corso del lungo e cordiale colloquio sono stati confermati da parte della Multinazionale gli investimenti a Catania relativi al Modulo M9, per la realizzazione del quale sono già stati iniziati i lavori, e ribadite le prospettive positive per l’azienda. In particolare il presidente Bozotti ha parlato dei punti positivi del bilancio 2016 annunciando nuovi importanti investimenti che saranno localizzati nel sito produttivo di Catania. Enzo Bianco ha espresso soddisfazione per la decisione, ricordando come ST rappresenti il centro dell’Etna Valley, da decenni una delle frontiere mondiali dell’innovazione e ha ricevuto rassicurazioni, dopo le voci su un possibile trasferimento del GaN a Tours, in Francia, sul mantenimento a Catania di questo prodotto che possiede enormi possibilità di applicazione sui dispositivi di potenza e sensoristica. Piena sintonia anche tra Bianco e il presidente del  Consiglio di sorveglianza Maurizio Tamagnini. Il Sindaco ha chiesto che una riunione dell’organismo si svolga, nei prossimi mesi, a Catania.

-- SCARICA IL PDF DI: Economia, Enzo Bianco incontra vertici STMicroelectronics --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata