La Sidra, l’azienda per la fornitura dell’acqua di Catania, fornirà competenze e consulenza tecnica per fronteggiare l’emergenza idrica di Messina. La scelta di coinvolgere la Sidra è stata del sottosegretario alla Presidenza Claudio De Vincenti che lo ha richiesto direttamente al sindaco di Catania Enzo Bianco dopo la nomina da parte del Governo del responsabile della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, a commissario a guida della cabina di regia per l’emergenza idrica messinese.
Il Comune di Catania, che ha affrontato anche numerose emergenze anche nel settore delle condotte idriche, ha subito fornito l’assenso alla collaborazione della Sidra. Si tratta di una richiesta, quella del governo, che si basa sulle competenze tecniche della Sidra in grado di operare in maniera adeguata per la sostituzione del bypass la cui rottura impedisce il flusso di acqua dal Fiumefreddo all’Alcantara.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi