BELPASSO – Secondo recenti indagini, fra i primi criteri di scelta di un viaggiatore nella ricerca  di un hotel, c’è la pulizia. La pulizia è quasi un valore assoluto che i più vorrebbero trovare in tutti i luoghi dove “vive” il Paese: complessi industriali, grandi strutture di servizio, stazioni, aeroporti, scuole, ospedali. E’ il campo della “Pulizia Professionale”. In questo settore l’Italia mantiene una posizione di leadership, e grande impulso al processo di promozione del Made in Italy del settore Cleaning, da oltre 30 anni è dato da Afidamp. Promuove nel mondo il meglio della tecnologia italiana. E’ l’unica realtà di rappresentanza che riunisce le diverse anime della filiera della pulizia professionale in Italia. E’ promotrice delle fiere internazionali negli Emirati Arabi, Australia, India, Russia, Sud Africa, Spagna, Iran. Afidamp è, soprattutto per i siciliani, l’organizzatore che ha deciso di investire in Sicilia dando vita a Pulire Mediterraneo, il Salone in programma ad Etnafiere, il centro fieristico di Etnapolis, sino a martedì 15 novembre e che ha inaugurato oggi alla presenza di Toni D’Andrea, AD Afidamp Servizi, Francesco Bertini, Presidente di AfidampCOM, Stefania Verrienti, Segretario Generale Afidamp, Nello Musumeci, Presidente della Commissione Antimafia della Regione Siciliana, Barbara Mirabella, Direttore generale del centro fieristico Etnafiere, Domenico Ambra, Presidente di Expo Mediterraneo – Sistema Confcommercio Catania, Alfio Mosca, Direttore del C.C. Etnapolis.

Toni D’Andrea spiega perché la scelta di Catania: “Catania è tra le 3/4 città del Sud Italia più importanti dal punto di vista industriale; il centro fieristico Etnafiere, l’unico in Sicilia così funzionale e tecnologico, ospita un’altra fiera del settore Ho.re.ca. con cui avevamo l’opportunità, ghiottissima per gli addetti ai lavori,  di condividere le stesse date. L’Ho.re.ca, quindi le imprese e le industrie alberghiere, è un ambito indissolubilmente legato al settore ‘pulire’ e nel prossimo futuro, in virtù della nostra vincente esperienza in campo internazionale, ci piacerebbe stringere forti alleanze con gli attori protagonisti di quest’ambito, al fine di realizzare un progetto comune che produca opportunità e benefici”.

Pulire Mediterraneo è anche occasione formativa e di aggiornamento. La Fiera, infatti, oltre ad essere vetrina per le novità e le soluzioni più creative e all’avanguardia rappresentando la pulizia professionale a 360° (macchine, prodotti, attrezzature), è anche un luogo di apprendimento e confronto con tavole rotonde in cui concentriamo tutto il sapere possibile con relatori di livello altissimo.

Dopo il successo della prima tavola rotonda di oggi, alla quale è stato presente fra gli altri l’assessore regionale al Turismo, Antony Barbagallo, grande attesa per i due appuntamenti di domani:

          Ore 9,30 / 13,00  – IMPRESE DI PULIZIA: QUALE FUTURO? Il mercato, le regole, il lavoro

Un momento di confronto tra i protagonisti del settore dei servizi ed il mondo istituzionale sulla profonda trasformazione del mercato pubblico, che in Sicilia costituisce l’asse portante del comparto.

Relatori: Mariella Maggio – Componente Commissione regionale lavoro, Domenico Gentile – Avvocato Partner Leagal Research, Nicola Burlin – Presidente FNIP Confcommercio, Marco Ferrari – Responsabile Servizio Igiene Ospedaliera – ASST Lodi, Paolo Di Maio – Segretario Regionale Sicilia UIL Trasporti, Salvatore Caruso – Promoter Group, Paolo Fabbri – Punto 3.

          ore 14,30 IGIENE: STRUMENTO PER FIDELIZZARE IL CLIENTE

Come elaborare una strategia dell’igiene per lo Sviluppo turistico e ricettivo negli hotel e nei ristoranti.

Relatori: Vincenzo Figuccia – Deputato Segretario Consiglio di Presidenza ARS (Assemblea Regionale Siciliana), Salvatore Avola –  Presidente IHS, Domenico Torrisi – Presidente Federalberghi Sicilia, Dario Pistorio – Presidente FIPE Sicilia e Virna Re – Presidente Afidamp.

Del resto, Afidamp Servizi, alterna il forte impegno nell’attività fieristica, con l’ideazione e la realizzazione di iniziative in campo congressuale, formativo e culturale come, ad esempio, il noto ‘Forum Pulire’ di Milano appena concluso con un altisonante successo: oltre 400 iscritti in due giorni di lavori, 4 tavole rotonde, 30 relatori, 3 lectiones magistrales.

Da oggi, dunque, l’Italia avrà ben due Fiere nel settore Cleaning: Catania, nuovo punto di osservazione, e Pulire Verona, in programma dal 23 al 25 maggio 2017.


-- SCARICA IL PDF DI: Etnafiere: Pulire Mediterraneo, il salone specializzato su un valore assoluto --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata