L’Associazione Culturale Maneggiare con Cura, in collaborazione con il Comune di Letojanni, presenta la prima edizione del “Letojammin ”, che si svolgerà al Palazzo dei Congressi “Polifunzionale” di Letojanni (ME) dall’11 al 26 Aprile 2015. Lo scopo del “Letojammin ”, e delle altre iniziative che l’associazione promuove, è quello di creare a Letojanni un punto di riferimento artistico e umano per tutti coloro che sentono la necessità di fruire l’arte come mezzo per lo sviluppo della società, per la creazione di legami sociali tra i cittadini e per acquisire conoscenze e benessere morale. La manifestazione, patrocinata dal Club UNESCO di Taormina, Valli D’Alcantara e D’Agrò – Membro della Federazione Italiana e Mondiale Club UNESCO, coinvolgerà circa 40 artisti, tra attori, registi, fotografi e musicisti (locali e nazionali), e prevede la rappresentazione di sei spettacoli teatrali (prosa, musica, teatro-danza e teatro-canzone), la realizzazione di cinque stage (fotografia, vocalità, movimento corporeo, scrittura drammaturgica e disegno-e tecnica mista) e l’allestimento di una mostra fotografica che rimarrà aperta al pubblico per l’intero periodo della manifestazione..
Di seguito il cartellone con il dettaglio degli eventi.

Locandina LETOJAMMINPer problemi tecnici della struttura “Polifunzionale” di Letojanni, gli spettacoli “Un Lupo sul divano” di Mimì Sterrantino, ” Gli Accusati ”  e “Io Cantastorie” di Carlo Barbera, in programmazione questo fine settimana (11 e 12 Aprile) saranno rinviati al primo fine settimana di Maggio (Carlo Barbera sabato 2 maggio e Mimì Sterrantino  domenica 3 maggio).
Domenica 12  ore 10:00-13:00 e 14:00 17:00: Stage Fotografia ideato e condotto da Carmine Prestipino
Sabato  18  ore 10:00-13:00 e 14:00 17:00: stage disegno ideato e condotto da Maria Lombardo Ore 21:00: “Mari” di Tino Caspanello, con Tino Caspanello e Cinzia Muscolino, regia di Tino Caspanello. Compagnia Teatro Pubblico Incanto.
Domenica 19  ore 10:00-13:00 e 14:00 17:00: Stage “Scrittura Drammaturgica” ideato e condotto da Tino Caspanello. Ore 21:00: “Mamma” di Annibale Ruccello. Con Gianluca Cesale. Regia Roberto Bonaventura. Compagnia Castello di Sancio Panza.
Sabato  25  ore 10:00-13:00: Stage “ Movimento e respiro” ideato e condotto da Chiara Mogavero Ore 10:00-13:00 e 14:00 17:00: Stage vocalità ideato e condotto da Costanza Paternò Ore 21:00: “Full of the sky and clouds in fast” di e con Chiara Mogavero e Ivan Macera. Domenica 26  ore 21:00: “L’aria del continente” di Nino Martoglio, regia di Rita Patanè. Con la compagnia Centro Studi Teatro Cultura: Rita Patanè, Alfredo Lo Coco, Alessia Carnazza, Francesca Ferraro, Michele Cannavò, Sebastano Islanda, Sebastiano Carnazza, Martina Miano, Rosita Gulotta, Nino Florio, Gianluca Raneri, Eugenio Longo, Tiziana Salomone, Pancrazio Di Bennardo, Claudia Stracuzzi, Catena Giardina, Paolo Restuccia, Franco Carnazza, Domenico Di Luca Cardillo, Antonietta Battello, Pierluigi Bravin, Turi Galeano.
L’associazione Culturale Maneggiare con Cura opera sul territorio da diversi anni realizzando spettacoli, eventi, laboratori teatrali, stage di diverse discipline artistiche, sia nel periodo estivo che in quello invernale. “Noi di Maneggiare con Cura cerchiamo di restituire al teatro ciò che è del teatro: la sua funzione sociale di luogo di rappresentazione della comunità nella quale agisce, attraverso il dialogo con la vita, con la politica, con i cittadini, affinché il teatro e il suo discorso possano tornare a essere percepiti come vivi e necessari. Il teatro come mezzo per scoprire una nuova funzione degli spazi pubblici, alla ricerca di un’agorà contemporanea di luoghi comuni ordinari che possono diventare luoghi comuni straordinari”.
Per Info e Contatti: Associazione Culturale Maneggiare Con Cura Via Mario Bianco 2, 98037 Letojanni (ME) Tel. 3284139361 (Francesco Biolchini) – 3498439442 (Claudia Fichera) maneggiareconcura@gmail.com francescobiolchini@gmail.com claudiafichera@hotmail.it

 

 

Scrivi