Ma – Musica Arte Deci – Ma 2004 – 2014. Durante la serata, oltre al live della soul band etnea, il cortometraggio “Il migliore studio della città” di Francesco Maria Attardi, e la mostra di Benedetto Poma “Garanza Alizzarina”

Anche per domenica 16 novembre il Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, è pronto a offrire la domenica più originale e “non convenzionale” della città: l’aperitivo dove cultura, arte, musica e vintage si uniscono in un unico format originale. L’ingresso è assolutamente gratuito e senza liste. Il programma di domenica 16 novembre inizia alle 21 con la proiezione del cortometraggio “Il migliore studio della città” di Francesco Maria Attardi. Una storia surreale attraverso la quale ci si propone di esprimere grazie alla magia del cinema, il funzionamento di una psiche disturbata da una vita di avvenimenti spiacevoli. Il film è una produzione Argotfilm in collaborazione con l’associazione culturale Jabal con: Francesca Ferro, Federico Magnagno San Lio, Agostino Zumbo, Rossana Bonafede, Giuseppe Brancato, Claudio Aprile, Giovanni Arezzo, Francesca Barresi, Anna Maria Raccuja, Francesco Macaluso, Dario Inserra. E con la partecipazione straordinaria di Ida Carrara.

Soul Medicine Band

Seguirà il live dei Soul Medicine Band, sonorità funk and soul che condurranno per mano in un viaggio musicale che non ha tempo. La voce calda e nera di Davide Finocchiaro, il piano di un grande Luccio Nicolosi, il groove di Carmelo Astuti al basso e la classe di Davide Bucceri alla batteria, intratterranno rivisitando dei brani che han-no attraversato il tempo e le generazioni. In Birreria Alessandro Falcione & Co propongono “Il Palco Libero Show” cose folli e divertenti, alla ricerca di una voce… e nuovi talenti. E per chi vuole ballare ci sarà spazio anche per la disco Anni ’70 e qualche hit del momento.

Per lo spazio arte prosegue la mostra personale di Benedetto Poma “Garanza Alizzarina” (direzione artistica di Francesco Russo e testi critici di Simona Di Bella).
Per lo spazio del gusto, il Ma Ristorante propone la formula già ben e apprezzata del “Japan, Street O Sicilian”, ovvero a prezzi speciali e solo per la domenica le migliori e particolari pietanze dello chef Carlo Borghini.

Ingresso: libero.  http://www.facebook.com/maconcerti

 

Scrivi