CATANIA – Viaggi, magliette, agendine, calendari,  di tutto un po’, a spese della Provincia di Catania (oggi Città metropolitana). Trentasette ex consiglieri provinciali condannati  e cinque  assolti per uso illegittimo di fondi pubblici. E’ questo il risultato definitivo della sentenza d’appello della Corte dei conti presieduta dal giudice Giovanni Coppola. Nell’aprile del 2015 in primo grado gli imputati erano stati tutti assolti. L’indagine era partita dalla Guardia di Finanza nel 2011.

Oggi invece l’assoluzione è arrivata per Antonio Danubio, Valerio Marletta, Enzo D’Agata, Antonio Tomarchio e Giuseppe Galletta.  I trentasette  condannati a restituire l’importo usato illegittimamente (da un minimo di 720 euro a oltre 12.000 euro) sono: Alfia, detta ‘Fina’, Abbadessa (dovra’ restituire 2.351,43 euro); Consolato Aiosa (6.183,70 euro); Benedetto Anfuso (2.292,48 euro); Giuseppe Castiglione (9.441,13 euro); Aldo Catania (12.683,88 euro); Sebastiano Cutuli (2.140,10 euro); Matteo Di Mauro (4.798,70 euro); Domenico Galvagno (4.859,55 euro); Carmelo Giuffrida (4.830,81 euro); Marco Luca (1.140 euro); Antonino Musumeci (8.177 euro); Edmondo Pappalardo (7.770 euro); Nunzio Parrinello (6.540,74 euro); Salvatore Patane’ (720 euro); Santo Orazio Primavera (2.500 euro); Antonio Rizzo (600 euro); Raffaele Strano (9.240,97 euro); Maurizio Gaetano Tagliaferro (2.927,92 euro); Salvatore Tomarchio (10.594,58 euro); Salvatore Valerio Valenti (1.273,16 euro); Giuseppe Zitelli (3.108,9 euro); Filippo Gagliano (1.776 euro); Alfio Barbagallo (6.666,07 euro); Francesco Cardillo (6.400 euro); Giuseppe Furnari (7.064,33 euro); Sergio Gruttadauria (1.722 euro); Carmelo Sgroi (3.800 euro); Ernesto Calogero (890 euro); Rocco Cristoforo (6.011euro); Giuseppe Mistretta (2.121,50 euro); Vanessa D’Arrigo (10.180 euro); Gaetano Distefano (5.900 euro); Francesco Laudani (6.712,57 euro); Antonino Sinatra (8.025 euro); Raffaele Vanella (6.826 euro).

I consiglieri provinciali usufruivano di una quota per “attività istituzionale” prevista in Bilancio da un apposito regolamento interno.


-- SCARICA IL PDF DI: Ex Provincia di Catania, condannati 37 ex consiglieri per uso illegittimo di fondi pubblici --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata