Il programma della serata di beneficenza per Laura Salafia “La festa della vita”, che si terrà sabato 19 luglio, dalle 21,00, al Banacher, sarà presentata lunedì 14 luglio, alle ore 11, all’Hotel Nettuno di Catania, Sala Giove.

La manifestazione sarà illustrata dall’ing. Giovanni Zappulla, socio fondatore del Club Lions Acitrezza Verga e fondatore della “Festa della vita”, istituita 22 anni fa; dalla porf. Liliana Nigro, docente dell’Accademia di Belle arti di Catania, che curerà la regia e la presentazione della serata; da Daniele Lo Porto, segretario provinciale dell’Assostampa, il sindacato unitario dei giornalisti; dalla dottoressa Maria Bonanno e dalla stessa Laura Salafia, che presenzierà.
Saranno presenti, a titolo gratuito,  alla serata del 19 luglio numerosi artisti e personalità della cultura che hanno dato la loro adesione con entusiasmo: Aldo Messineo, Bruno Torrisi, Ornella Giusto, Emanuele Puglia, Carmelo Morgia voce dei Beans , Dolci e Gabbati, Nellina Laganà, Vitalba Andrea, Salvo la Rosa, Fabio Boga, Santi Consoli,Sarah Zappulla Muscarà ed Enzo Zappulla, Angelo Tosto, The Banned Theatre: Valerio Tambone, Francesco Bernava, Nunzio Bonadonna, Giuseppe Brancato, Micaela De Grandi, Alice Ferlito, Valentina Ferrante, Emiliano Longo e Marco Spitaleri, gli attori di Memorie Contese: Lucia Fossi Luca Iacono Ramona Polizzi, Lucia Portale, Francesco Russo, e Damiano Mazzone.

La parte organizzativa è affidata al presidente del Lions club Acitrezza Verga, Franco Lombardo, e al direttore dell’Accademia di belle arti, prof. Virgilio Piccari, con il contributo di Elisa Guccione e Veronica Maugeri.
Hanno aderito all’iniziativa numerosi club Lions, del Rotary e del Kiwanis.

 

 

Scrivi