PALERMO – “Morale, onestà… e autosospensione. Sospensione, non dimissioni. Non si tratta certo dei soliti partiti “corrotti e coinvolti in inciuci” di quella politica “sporca, che vuole prendere in giro la gente”… Altrimenti sì: dimissioni e processo (ed esecuzione) immediata, “Senza passare dal Via”. Com’è strana la realtà qundo si parla del Movimento Cinque Stelle? Un partito “apolitico” che porta avanti concetti di lealtà tali da condurre una battaglia spietata a chi vuole solo sfruttare il popolo. Niente di più giusto, nelle intenzioni. Quando non si tratta di loro, dei “soliti politici”, però, è tutto corrotto, tutto sbagliato, ignorando l’impegno altrui: ma quando vengono chiamati in causa i protagonisti del Movimento? “Non è la stessa cosa: ma allora gli altri?”, nessuna risposta concreta. Il caso delle firme false a Palermo, con protagonisti i deputati La Rocca e Ciaccio, è solo l’ultimo di una serie di vicende che, come tessere di un domino, stanno facendo cadere anche i più positivi presupposti di cambiamento. Perché quelli vanno apprezzati: niente da dire. Le idee, la voglia di risolvere la crisi, economica e sociale, sono tutte teorie che vanno supportate e condivise dall’intera comunità politica. Il problema viene dopo, quando si inciampa: “Le firme sono state copiate, non falsificate”, e allora il reato non esiste? La risposta? Autosospensione. No, non dimissioni: ci si sospende, poi si torna. E le firme copiate? Restano,così come la morale piena d’onestà. Se si vuole portare avanti un ideale, se si vuole davvero cambiare, non ci si adatta: “Eh, ma se non fanno così, vengono soppressi…”, quante volte l’avete sentito dire? E invece no: è proprio lì che si deve dimostrare il proprio potenziale e la concretezza delle proprie intenzioni. Non solo tramite messaggi in diretta sul web. Ed è un peccato, perché l’idea stessa del Movimento, come già detto, è una bella idea. Ma non completa: rimane “sospesa”. Anzi, si autosospende, di continuo.”
On. Marco Forzese

-- SCARICA IL PDF DI: Firme false del M5S, Forzese: "Fanno la morale, ma si autosospendono solamente" --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata