Vertenza Forestali, drammatiche notizie sul riavvio al lavoro. Si è appreso a mezzogiorno che alla Regione Siciliana non si possono registrare i decreti di spesa a causa del blocco del Patto di stabilità, con la conseguenza che i forestali non possono essere riavviati al lavoro. Una notizia che giunge solo oggi nonostante gli impegni assunti da diversi giorni da parte della Regione.

“Abbiamo già proclamato iniziative di lotta in tutti i Comuni – dichiarano i rappresentanti sindacali di categoria, della Cgil, Cisl e Uil – ma siamo consapevoli che ora è veramente a rischio l’ordine pubblico. La rabbia e l’esasperazione è assai comprensibile visto che migliaia di lavoratori non riusciranno più ad espletare le giornate previste dalla legge e non c’è più nessuna certezza circa il riavvio al lavoro.Come segreterie unitarie abbiamo già attivato la Prefettura per un incontro immediato”.

Chiediamo a tutti i sindaci dei Comuni forestati, di unirsi a noi presso la Prefettura dove siamo in attesa di essere ricevuti già nel primo pomeriggio.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi