ROMA – “E’ stato approvato oggi dalla Commissione Difesa, riunita in sede deliberante, il ddl per concedere una promozione di merito agli ufficiali e ai sottufficiali delle Forze Armate e della Guardia di Finanza decorso il quinto anno dal raggiungimento del limite di età previsto per il grado posseduto all’atto del congedamento. Un provvedimento importante atteso e promosso da quanti servono lo Stato italiano per cui mi sono speso personalmente con convinzione “. Così, in una nota, il senatore del gruppo Alleanza Liberalpopolare-Autonomie Giuseppe Compagnone, vicepresidente della Commissione Difesa e cofirmatario del provvedimento che passa ora alla Camera.

“Con il via libera di oggi abbiamo valorizzato la meritocrazia senza oneri aggiuntivi – spiega Compagnone – consentendo di conferire un grado superiore a quanti, nel corso della carriera nelle forze armate, hanno mostrato dedizione e impegno. Un titolo onorifico, un riconoscimento morale  a chi ha dedicato la vita alla difesa del proprio Paese. Mi auguro che la Camera approvi in fretta il ddl condividendo questo importante ringraziamento”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi