8 (2)FRANCOFONTE – “Donne Leader in Uniforme: Esperienze ‘con-divise’ Italia/USA” è il titolo del convegno che si è svolto il 31 maggio scorso a Francofonte presso la sala consiliare del Palazzo Gravina Cruyllas, promosso dalla Responsabile Nazionale della Commissione Rapporti Coordinamento Europeo e BPW (Business Professional Women) International, Daniela Bianucci, in collaborazione con la FIDAPA locale rappresentata dalla Presidente Donatella Zaita, la rappresentante dalla Commissione del Distretto Sicilia Adriana Roccamo ed il Comune di Francofonte con la presenza del Sindaco Salvatore Palermo. In rappresentanza della FIDAPA Distretto Sicilia erano presenti la Presidente e la Segretaria, Nora Caserta e Cettina Corallo, per LA FIDAPA Distretto Sud-Ovest la Responsabile della Commissione Katia Reda.

Le protagoniste dell’evento sono state le rappresentanti femminili impegnate nella vita militare e di polizia italiane ed americane.
Per l’Italia erano presenti: la dottoressa Giuseppina Vecchio – Vice Questore aggiunto dirigente uffici Polizia di Frontiera Marittima di Siracusa, il sostituto Commissario Cardillo Nunziatella della Polizia Statale di Lentini, il tenente Tania Incardona dell’aeronautica militare 41 stormo antisom di Sigonella, il Tenente Alessandra Falcone della Guardia di Finanza di Noto, il carabiniere Nicoletta De Rinaldis Comando Carabinieri Augusta , il Maresciallo Ordinario Antonella Belardo del Comando Provinciale Carabinieri Siracusa.

Per gli Stati Uniti erano presenti una delegazione di comandanti ed ufficiali della Stazione Aeronavale della Marina USA di Sigonella (NAS) accompagnate e coordinate dal dottoressa Lunetta, Responsabile Comunicazione NAS Sigonella.
La Comandante del reparto Lavori Pubblici (Public Works) NAS Sigonella Capitano di Fregata Deanna Carpenter, Tenente di Vascello Elizabeth Huntoon del Reparto Telecomunicazioni NAS Sigonella (NCTS), Sottotenente di Vascello, Krista Bix del Reparto Ospedale Navale NAS Sigonella (Hospital) – la Guardia di Marina Natalia F. Luchetti ed il sotto Tenente di Vascello Lauren E. Powell, Gruppo Volo Aerei antisommergibili VP47.

14“L’idea del convegno – ha spiegato la Bianucci che ha intervistato gli ospiti e coordinato la tavola rotonda insieme a Lunetta – è nata per creare un momento di scambio internazionale, di confronto tra due realtà e di rete tra figure di donne in carriera nel campo militare, nel settore della sicurezza e dell’ordine pubblico, temi di assoluta attualità; le donne svolgono finalmente attività di grande rilievo ricoprendo ruoli di prestigio e di responsabilità in virtù della loro capacità nell’esprimere un modello di leadership più flessibile e meno gerarchico dei colleghi uomini utilizzando sul lavoro il principio che più le caratterizza, più autorevolezza che autorità”.
L’obiettivo è stato quello di evidenziare le diverse esperienze personali, le loro motivazioni che le hanno portate a fare queste scelte e allo stesso tempo, fornire informazioni concrete sulla vita militare al femminile comprese le opportunità di sbocco occupazionale e di avanzamento in carriera in questi ambiti caratterizzati spesso come esclusivamente maschili.

Coinvolgenti le testimonianze delle rappresentanti sia americane che italiane che hanno presentato in modo diretto le proprie esperienze e le inevitabili difficoltà riscontrate nell’attività lavorativa svolta e soprattutto per le americane lontano da casa e, spesso, dagli affetti.“Partecipiamo annualmente con piacere a questi preziosi scambi culturali promossi dalle sezioni siciliane della FIDAPA che permettono di mettere a confronto le reciproche esperienze professionali e personali,” ha spiegato Lunetta.

10L’evento ha visto la partecipazione di un attento e numeroso pubblico comprese le autorità militari e civili e si è concluso con un concerto, “I canti degli Italiani alla Patria” in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, eseguito dalla Corale Libere Armonie della città di Rosolini, diretta dal Maestro Emanuele Calvo è il titolo del convegno che si è svolto il 31 maggio scorso a Francofonte presso la sala consiliare del Palazzo Gravina Cruyllas, promosso dalla Responsabile Nazionale della Commissione Rapporti Coordinamento Europeo e BPW (Business Professional Women) International, Daniela Bianucci, in collaborazione con la FIDAPA locale rappresentata dalla Presidente Donatella Zaita, la Rappresentante dalla Commissione del Distretto Sicilia Adriana Roccamo ed il Comune di Francofonte con la presenza del Sindaco Salvatore Palermo.In rappresentanza della FIDAPA Distretto Sicilia erano presenti la Presidente e la Segretaria, Nora Caserta e Cettina Corallo, per LA FIDAPA Distretto Sud-Ovest la Responsabile della Commissione Katia Reda.
Le protagoniste dell’evento sono state le rappresentanti femminili impegnate nella vita militare e di polizia italiane ed americane.

Per l’Italia erano presenti: la dott.ssa Giuseppina Vecchio – Vice Questore aggiunto dirigente uffici Polizia di Frontiera Marittima di Siracusa, il sostituto Commissario Cardillo Nunziatella della Polizia Statale di Lentini, il tenente Tania Incardona dell’aeronautica militare 41 stormo antisom di Sigonella, il Tenente Alessandra Falcone della Guardia di Finanza di Noto, il carabiniere Nicoletta De Rinaldis Comando Carabinieri Augusta , il Maresciallo Ordinario Antonella Belardo del Comando Prov.le Carabinieri Siracusa.
Per gli Stati Uniti erano presenti una delegazione di comandanti ed ufficiali della Stazione Aeronavale della Marina USA di Sigonella (NAS) accompagnate e coordinate dal dott. Lunetta, Responsabile Comunicazione NAS Sigonella.

La Comandante del reparto Lavori Pubblici (Public Works) NAS Sigonella Capitano di Fregata Deanna Carpenter, Tenente di Vascello Elizabeth Huntoon del Reparto Telecomunicazioni NAS Sigonella (NCTS), Sottotenente di Vascello, Krista Bix del Reparto Ospedale Navale NAS Sigonella (Hospital) – la Guardia di Marina Natalia F. Luchetti ed il sotto Tenente di Vascello Lauren E. Powell, Gruppo Volo Aerei antisommergibili VP47.

6“L’idea del convegno – ha spiegato la Bianucci che ha intervistato gli ospiti e coordinato la tavola rotonda insieme a Lunetta – è nata per creare un momento di scambio internazionale, di confronto tra due realtà e di rete tra figure di donne in carriera nel campo militare, nel settore della sicurezza e dell’ordine pubblico, temi di assoluta attualità; le donne svolgono finalmente attività di grande rilievo ricoprendo ruoli di prestigio e di responsabilità in virtù della loro capacità nell’esprimere un modello di leadership più flessibile e meno gerarchico dei colleghi uomini utilizzando sul lavoro il principio che più le caratterizza, più autorevolezza che autorità.
L’obiettivo è stato quello di evidenziare le diverse esperienze personali, le loro motivazioni che le hanno portate a fare queste scelte e allo stesso tempo, fornire informazioni concrete sulla vita militare al femminile comprese le opportunità di sbocco occupazionale e di avanzamento in carriera in questi ambiti caratterizzati spesso come esclusivamente maschili”.Coinvolgenti le testimonianze delle rappresentanti sia americane che italiane che hanno presentato in modo diretto le proprie esperienze e le inevitabili difficoltà riscontrate nell’attività lavorativa svolta e soprattutto per le americane lontano da casa e, spesso, dagli affetti.
“Partecipiamo annualmente con piacere a questi preziosi scambi culturali promossi dalle sezioni siciliane della FIDAPA che permettono di mettere a confronto le reciproche esperienze professionali e personali,” ha spiegato Lunetta.

L’evento ha visto la partecipazione di un attento e numeroso pubblico comprese le autorità militari e civili e si è concluso con un concerto, “I canti degli Italiani alla Patria” in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, eseguito dalla Corale Libere Armonie della città di Rosolini, diretta dal Maestro Emanuele Calvo.

Scrivi