Fumetti, action figure, disegni e tavole originali nello Short Museum Marvel Avengers

di Agnese Maugeri, foto servizio: Vincenzo Musumeci

Catania- Appassionati di fumetti e supereroi di tutte l’età, collezionisti, curiosi, giornalisti, hanno invaso la nostra redazione per l’inaugurazione dello Short Museum “The Original Comics of Marvel Avengers Age of Ultron” visitabile dal 22 al 29 aprile.

La mostra, aperta in concomitanza con l’uscita nelle sale del tanto atteso film evento della Marvel “Avengers Age of Ultron”, vuol dare auge a quei fumetti originali da cui è stato tratto il film, si potrà infatti visionare il primo numero dello scontro tra gli Avengers e Ultron “The Mighty Avengers #67”.

Lo Short Museum è stato organizzato da Sicilia Journal e dalla giovane Associazione Culturale Leaf che si propone di creare spazi espositivi dove l’arte e la tecnologia si incontrano e interagiscono; nella mostra infatti sono proiettati, su diversi device Apple della serie White, curiosità, vecchi cartoni e schede tecniche sui supereroi Marvel.

Durante l’incontro il direttore di Sicilia Journal Daniele Lo Porto, il curatore della mostra Davide Di Bernardo e il professore, grande collezionista, Bruno Caporlingua, hanno presentato il percorso dello Short Museum.

La nostra redazione giornalistica oggi è stata trasformata in luogo espositivo e di aggregazione e si presta bene a tutto ciò – ha commentato il direttore Daniele Lo Porto, affermando – Questa prima mostra di fumetti dà il via a una serie di iniziative che organizzeremo, il prossimo incontro potrebbe riguardare il piombo e la carta ma non voglio anticiparvi altro”

Bruno Caporlingua ha mostrato ai tanti visitatori il primo inserto di giornale italiano della “Linus” dove si parlava della Marvel Comics e anche il “Comics Club 104”, primo numero in cui i famosi supereroi della casa americana affiancarono gli eroi fino ad allora conosciuti.

Camminando tra le stanze dello Short Museum si possono trovare tavole e disegni originali di illustri fumettisti Marvel come “Thanos rising” di Simone Bianchi, “Scarlet Witch” di Emanuela Lupacchini e “Thor” di Dan Jurgens. Action figure in piombo dipinte a mano dei Marvel Heros, una ampia serie delle collezioni di fumetti Corno tra cui spicca “I Fantastici 4 – numero 47 – Questo uomo o questo mostro?” e poi ancora l’introvabile numero 1 dei “Vendicatori”.

Il curatore della Short Museum Davide Di Bernardo ha parlato dell’importanza dei supereroi e del perché vengono tanto amati “i supereroi, nei fumetti che trovate all’interno della nostra mostra, rappresentano quei valori che spesso si perdono nella società moderna e che grazie a degli uomini in calzamaglia vengono ricordati, come ad esempio l’amicizia e la purezza. Queste particolari valenze i nostri eroi le hanno acquisite grazie a Stan Lee che ha creato i supereroi con i super problemi”

L’uomo comune che lotta dentro un mondo fatto di criminalità e di personaggi Marvel è la storia del fumetto indipendente “Solo l’uomo uccide l’uomo” creato da due artisti catanesi, che troverete esposto su quadri 50×70 nello Short Museum.

Tutto il materiale che costituisce la mostra è stato concesso da quattro collezionisti: Bruno Caporlingua, Matteo Belfiore, Maurizio Longo e Davide Di Bernardo e dalla loro passione per questo straordinario mondo dei fumetti.

Sicilia Journal in partenership con il Cinema Multisala Planet mette in palio, per tutti coloro che verranno a visionare la mostra, 4 biglietti per il film Marvel “Avengers Age of Ultron” che verranno estratti e vinti l’ultimo giorno dello Short Museum.

Thor, Capitan America, Spiderman, Wolverin, Hulk, Iron Man, sono solo alcuni dei personaggi fantastici che capeggiano tra le teche e i tavoli della redazione di Sicilia Journal (Corso Sicilia, 56 Catania) e che ci terranno compagnia fino al 29 aprile nei seguenti orari: 10-13 / 16-19 chiusura domenicale, ingresso gratuito. Vi aspettiamo !

A.M.

Foto servizio: Vincenzo Musumeci

Scrivi