GANGI (PA) − La sede di Gangi di SiciliAntica inizia la propria attività a seguito della deliberazione del Consiglio Regionale che ne ha istituito la sede locale. Nel corso dell’Assemblea dei soci ed alla presenza di Alfonso Lo Cascio, della Presidenza regionale di SiciliAntica, è stato eletto il direttivo che guiderà l’associazione nei prossimi tre anni. Presidente è stato nominato Matteo Piazza (nella foto), segretario Marcello Salvaggio, tesoriere Giuseppe Inguaggiato, mentre il responsabile ragazzi sarà Aldo Maddio.

La nuova sede di Gangi intende promuovere e tutelare il patrimonio culturale, storico ed archeologico locale, attraverso una serie di iniziative di carattere scientifico, informativo ed anche di sensibilizzazione sia nelle scuole che nella cittadinanza. È intenzione dei soci della nuova di sede, creare un centro di documentazione dedicato a Filippo Quattrocchi, insigne scultore di origine gangitana nonché agli “Zoppi di Gangi” Gaspare Vazzano e Giuseppe Salerno anche loro nati a Gangi. Inoltre è in programma uno studio approfondito degli insediamenti archeologici dell’alto Salso, quali ad esempio Serra del Vento, una iniziativa sui film che hanno avuto come ambientazione Gangi, nonché ricerche locali sullo sviluppo del tessuto urbano e indagini storiche su alcune chiese. Intanto è già attiva una pagina facebook, dove sarà possibile avere informazioni sulle iniziative della sede e presto sarà attivo anche un sito dedicato.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi