Catania – Al via domani la tappa di Catania di Gelato Festival, che per la prima volta è “sbarcato” in Sicilia. Preludio della manifestazione la conferenza stampa in programma alle 11 all’interno del truck Caterina che ospita la Scuola di Gelato Festival. L’evento è allestito in piazza Università, via Etnea (orari: giovedì-venerdì 16-24; sabato-domenica 12-24, ingresso libero).

Per celebrare i colori e le suggestioni di Catania il direttore di Gelato Festival 2015 Antonio Mezzalira ha ideato “Sciara”, un gusto originale e unico alla liquirizia arricchito da polvere di caffè.

Otto i gelatieri in gara a Gelato Festival Catania: Massimiliano Giannone (dolceria Giannone), Nicola Salerno (gelateria Il bignè), Davide Mercatini (gelateria Francalanza), Daniele Corsaro (pasticceria Ajello), Nunzio Napoli (gelateria Très Noir), Lorenzo Maloni (gelateria Quaranta) e Antonio Panebianco (gelateria Xocolate), Pietro Guarnera (gelateria Bar Ottagono). Tutti saranno presenti alla conferenza stampa.

I maestri del gelato sono pronti a sfidarsi con altrettanti gusti originali che uniscono la tradizione all’innovazione. Il miglior gelatiere della tappa di Catania parteciperà alla finale europea di Gelato Festival, in programma a Firenze dal primo al 4 ottobre 2015.

I maestri gelatieri presenteranno su “Caterina”, la scuola di Gelato Festival, i gusti con cui sono in gara durante uno show cooking in programma durante l’evento (su www.gelatofestival.it il calendario). La giuria tecnica valuterà i gusti e sceglierà il migliore; mentre il pubblico potrà votare il preferito con la Gelato Card. La sezione show cooking è completata da altri appuntamenti dedicati al mondo del gelato con ricette originali.

A connotare la tappa di Catania ci sarà la partnership con Nivarata Festival. La kermesse internazionale del gelato ha deciso di stringere accordi nell’Isola con il più importante evento del territorio per legarsi anche alla tradizione della granita, che affonda le sue origini nella storia della Sicilia. Il gelatiere Fulvio Massimino, due volte vincitore del premio “Granita dell’Anno” nell’ambito della manifestazione “Nivarata – il rito della Granita Siciliana”, domenica 2 agosto dalle ore 16, alle ore 17, sarà ospite della tappa di Catania di “Gelato Festival”; il maestro realizzerà alcune granite classiche oltre che la granita “San Valentino” vincitrice, appunto, dell’edizione 2015.

Gusti innovativi: Ogni maestro gelatiere proporrà un gusto innovativo, che coniuga l’uso di prodotti tipici locali con un pizzico di fantasia. Dalla tipica mandorla d’Avola al croccante al sale rosa dell’Himalaya, dal gelato Cavour al macaron ai lamponi, passando per il gusto cioccolato e cannella, Pistakiosa e Kenia. Una carrellata di delizie che traggono ispirazione dalla Sicilia e si confrontano con le suggestioni mediterranee del mondo, alla ricerca della nota di freschezza perfetta.

Gelato Festival® è ambasciatore del gelato italiano, in questo percorso ha al proprio fianco Expo 2015, ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere. Gelato Festival si conferma la più importante vetrina per il gelato “made in Italy”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi