Nonostante una sfilza di innumerevoli infortuni, una squadra che riproduceva in maniera reale lo slow-motion televisivo, il preparatore atletico del Catania, Ventrone, era stato sempre difeso a spada tratta dalla società e considerato incolpevole della fallimentare stagione rossazzurra. Dopo sconfitta col Frosinone che è costato l’ultimo posto in classica al Catania, l’ex preparatore di Juventus e Nazionale, è stato esonerato. Meglio tardi che mai!

Scrivi