GIARRE. Le strade di Giarre trasformate in cantieri. Prima per la scarificazione necessaria alla posa dei cavi della fibra ottica, poi per il necessario rifacimento del manto stradale, ridotto ai minimi termini, le cui condizioni si sono aggravate, anche a seguito delle prime piogge stagionali. Al fine di consentire i lavori, il Comando della  polizia urbana ha emesso apposita ordinanza di istituzione divieto di sosta con rimozione forzata oggi e domani  nelle vie: Mediterraneo, Palermo, Delle Rose, Principe di Piemonte, San Matteo, Silvio Pellico, Forlanini, Dello Ionio, Don Minzoni. Si tratta di arterie interne nevralgiche, particolarmente trafficate nelle ore di ingresso e uscita dalle scuole e le autorità raccomandano la massima collaborazione. L’Aministrazione comunale guida dal sindaco, Angelo D’Anna, inoltre, a quasi un mese di distanza dalla commemorazione dei defunti ha avviato diversi lavori di sistemazione interna di strade e di bagni nel cimitero monumentale di Trepunti, oltre che la pulitura e la sistemazione delle aiuole, in modo da potere assicurare per tempo la piena e serena fruizione del sito alle migliaia di cittadini che tradizionalmente affollano il cimitero per rendere omaggio ai propri cari defunti.

Mario Pafumi


-- SCARICA IL PDF DI: Giarre: strade come cantieri, difficoltà nella circolazione --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata