GIARRE − I Carabinieri della Compagnia di Giarre coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi e del 12° Nucleo Elicotteri di Catania, durante un servizio coordinato nell’ambito della giurisdizione finalizzato al contrasto dei reati contro la persona ed il patrimonio, hanno arrestato tre individui:

Mercurio Sebastiano nato a Giarre 12.02.1961

Sebastiano Mercurio

A Giarre i Carabinieri hanno arrestato Sebastiano Mercurio, 54enne del luogo, per oltraggio e minaccia  Pubblico Ufficiale. L’uomo durante una perquisizione domiciliare ha minacciato i militari di morte oltraggiandoli ripetutamente. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

CANTARELLA Lucio nato a Giarre il 10.08.1954

Lucio Cantarella

Sempre a Giarre, i militari hanno arrestato Lucio Cantarella, 61enne, di Giarre e C.A., 64enne, di Mascali, per furto aggravato. I Carabinieri con l’ausilio di tecnici dell’Enel  hanno accertato che i due avevano allacciato fraudolentemente il contatore delle proprie abitazioni direttamente alla rete elettrica pubblica. I due arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa di giudizio per direttissima, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

 

 

Scrivi