CATANIA – Altro grande risultato della Polisportiva Alfa Catania di ginnastica artistica. Nella seconda prova del Campionato regionale di categoria e specialità, disputata sabato al PalaFgi di Ragusa, Federica Magrì stacca il pass per le finali nazionali di Torino, in programma a metà novembre a Torino. La junior alfista, allenata da Maria Pia Vigo, Paolo D’Antone, Caterina Fiducia e Loredana Bruno, nella specialità junior, ha incantato tutti al corpo libero ottenendo un 10,850 che le ha consentito di conquistare il secondo posto di tappa e anche quello regionale, posizione che qualificava per i “tricolori”. Per Federica Magrì anche un ottimo secondo posto alla trave (10,350) che, però, nel computo delle due prove, valeva “appena” il terzo posto nella classifica regionale.

“Siamo molto contenti di avere conquistato, alla prima partecipazione assoluta, il pass per le finali nazionali di specialità con Federica – afferma la prof. Maria Pia Vigo – che ha fatto un bellissimo esercizio al corpo libero e anche alla trave, frutto di un lavoro che va avanti dall’estate scorsa e ha prodotto ottimi risultati di squadra: non dimentichiamo che abbiamo confermato il titolo regionale di Serie C3B, centrando i “tricolori” anche con le piccole allieve della C3B (Maria Chiara Aronica, Alice Corsaro e Lucrezia Lombardi) e saremo a Jesolo a inizio dicembre per farci onore. Adesso, ci attende un mese di intenso lavoro: Federica Magrì e le allieve dovranno sudare per alzare ulteriormente il loro esercizio, così da provare a fare bella figura sia a Torino che a Jesolo. Ringrazio il mio staff tecnico, Paolo D’Antone, Caterina Fiducia e Loredana Bruno, che sta facendo il massimo per portare queste ginnaste a livelli sempre più alti”.

Nella stessa gara, onorevoli le prestazioni delle altre ragazze della Polisportiva Alfa: al corpo libero junior 7ª Stefania Guttà, 9ª Maria Nicolussi, 11ª Sofia Acquilino e 13ª Emanuela Tomarchio; alla trave junior, 5ª Maria Nicolussi, 8ª Emanuela Tomarchio, 9ª Sofia Acquilino e 10ª Stefania Guttà; al corpo libero senior, quarto posto ex aequo per Roberta Russo e Damiana Licciardello; alla trave senior, terza assoluta Damiana Licciardello (sul podio anche nella classifica regionale) e quarta Roberta Russo.

Ovviamente felice anche il presidente Nico Torrisi che, in appena due anni di gare federali, ha visto le “sue” ginnaste centrare tre finali nazionali che hanno portato la Polisportiva Alfa Catania ai vertici regionali.

 


-- SCARICA IL PDF DI: Ginnastica artistica, Federica Magrì accede alle finali nazionali --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata