“1938 – 1945 La persecuzione degli Ebrei in Italia – Documenti per una Storia” è il titolo della mostra, in ricordo della Shoah, organizzata in occasione del Giorno della Memoria ( che ricorre il 27 gennaio) dal prossimo 25 gennaio al 15 febbraio.

La mostra, nata dalla collaborazione tra Ministero dell’Interno e Prefettura di Catania,di concerto con l’Archivio di Stato, il Comune e l’Università degli studi di Catania,sarà ospitata, con ingresso libero, nel Palazzo della Cultura di via Vittorio Emanuele 121.

Questi gli orari d’apertura: da lunedì a sabato, dalle 9.00 alle 19.00, domenica dalle 9.00 alle 13.00.

I documenti esposti illustrano in modo significativo la progressione della persecuzione degli ebrei d’Italia, iniziata con l’emanazione nel 1938 delle leggi antiebraiche e proseguita, dal settembre 1943 all’aprile 1945, con la deportazione di migliaia di persone nei campi di sterminio.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi