Poliziotto di razza, che coniuga in sé le doti migliori dell’investigatore moderno e di quello vecchio stampo, ha diretto brillantemente la Squadra Mobile di Catania conferendole un’indelebile impronta vincente. Saggio e prezioso, negli ultimi anni, il suo apporto come Vicario, raccoglie oggi i frutti del suo encomiabile lavoro con la meritata promozione a Questore. Felicitazioni Giovanni Signer!

Scrivi