Il capolavoro è compiuto. Taaramae si prende la tappa, Vincenzo Nibali si prende il Giro: queste le sentenze della 20ª tappa della Corsa Rosa, 163 km da Guillestre a San’Anna di Vinadio. Lo Squalo scatta sul Colle della Lombarda, ai 15 chilometri dall’arrivo, e stacca Chaves e Valverde, gli unici a tenere fino a quel momento il ritmo crescente del siciliano. Quasi 5 chilometri in salita per costruire il vantaggio, quindi l’assolo fino all’arrivo.

(Fonte gazzetta.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi