Le è stato assegnato il “Premio per la musica” che riceverà nella splendida cornice del Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, lunedì 3 agosto, nel corso dell’evento “Taormina – Culture of Excellence”. La compositrice, che con le splendide note del suo “Il silenzio delle stelle” si è aggiudicata ben due statuette alla 23esima edizione del Los Angeles Music Awards (il Grammy della musica indipendente), ha ottenuto negli States con il suo disco d’esordio i riconoscimenti “International Artist of the year” e “International Album of the year” dopo aver composto la colonna sonora per il docufilm di Raiuno “L’amore dopo la tempesta” sui sopravvissuti della shoah.

 

Scrivi