GRAVINA DI CATANIA – I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato in flagranza un 19enne, del luogo, per tentato furto aggravato.

Ieri sera, una Gazzella del Radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso il giovane mentre tentava di asportare un lettore DVD e del denaro contante all’interno di un autobus privato, regolarmente parcheggiato in Corso San Vito. Nella circostanza il 19enne aveva forzato la portiera del bus danneggiandola.

L’arrestato, convalidato l’arresto su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato rimesso in libertà.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi