Catania – C’è tutta l’energia creativa dell’attore e regista Tony Morgan nel film “Il Giornalista” che ancora una volta, dopo il successo di “8 euro”, che trattava la difficile vita dei pensionati costretti a grossi sacrifici per sopravvivere e di “Solo – il coraggio di non farlo”, dove un imprenditore schiacciato dalla crisi si ritrova a P_20150902_151306pensare se compiere o meno un folle gesto, questo nuovo cortometraggio, attraverso gli occhi di un giornalista, affronta il tema del bullismo e di tutti quei fenomeni violenti ormai radicati nella vita degli adolescenti sempre più lontani dalla vita reale e sempre più immersi nella “vita” virtuale dove non esistono emozioni.
Un cast di prim’ordine, anche per questa produzione, ha affiancato l’integerrimo e caparbio giornalista Paolo Gracò interpretato da Tony Morgan.
“Ieri – come spiega lo stesso regista – abbiamo ultimato il montaggio del trailer che presto sarà messo in rete. Il 14 e il 15 settembre torneremo in studio per il montaggio completo del film che è molto atteso dalla critica, dalla stampa e soprattutto dal pubblico”.
Al montaggio del trailer del cortometraggio “il Giornalista” insieme a Tony Morgan (attore – regista), hanno lavorato Antonio Carnabella (aiuto regista – Cameraman), Leonardo Schermata 2015-09-04 alle 09.46.33Sorbello (direttore di produzione), Alessandro Giurato (musiche), Enzo Africano (vice direttore di produzione – direttore di scenografia), Biagio Leonardi (cameraman – videomaker), Federico Porto (sistemista audio).
Trattandosi di un corto, che ha come protagonista un giornalista,  alcune scene sono state girate nella redazione di Sicilia Journal e, per volere dello stesso regista, molti collaboratori e redattori del giornale si sono messi alla prova nel ruolo di attori. Nella foto, il regista e attore Tony Morgan prepara una scena da girare nelle stanze della redazione, con la splendida e bravissima attrice Mariella Giuffrida.
“Sono orgoglioso – continua Tony Morgan – di aver dato la possibilità a tanti giovani di esprimere la loro creatività attraverso la recitazione. Nel film si sono mischiati attori alle prime armi, semplici comparse e attori professionisti già affermati come Mariella Giuffrida, Ester Condorelli, Francesca Barresi, Alba Parrino, Claudio Tropea, Tony Gangitano, Enzo Barbatano, Taylor Cucuccio, Rosario Musumeci e tanti altri”.
Una volta completato il montaggio, con le musiche originali di Alessandro Giurato, il film sarà proiettato in prima nazionale in una location ancora da stabilire.
Intanto, giorno 6 settembre a Misterbianco, l’attore e regista Tony Morgan riceverà un premio alla carriera e sarà l’occasione per anticipare i futuri progetti in cantiere. Il primo ciak per le riprese del nuovo film è previsto per il mese di novembre.

S.R.

Scrivi