Entra nel vivo il progetto Syrano, promosso dall’accademia musicale Note International Academy e dall’associazione Meridies, entrambe catanesi, con la finalità di premiare i talenti residenti in Sicilia, Calabria, Puglia e Campania di età compresa tra i 14 e 35 anni, e formare un gruppo di figure professionali con elevate competenze nella musica, nella danza, nel canto e nel teatro, nonchè di tecnici dello spettacolo. Tra le finalità di Syrano, unico progetto di natura artistico-musicale finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no Profit”, vi sono la creazione di una compagnia teatrale e la messa in opera di un musical, in una versione che vedrà la fusione dell’anima classica della musica con quella moderna. In vista della rappresentazione prevista per l’aprile 2017, la Note International Academy ha organizzato due diverse selezioni, mirate alla scelta degli artisti che parteciperanno ad altrettanti corsi biennali specialistici, propedeutici allo spettacolo musicale.
Si comincerà mercoledì 4 e giovedì 5 novembre, con le selezioni per la formazione del Cast, in programma alla Note International Academy di via Salvatore Grasso 1. I candidati dovranno dimostrare di possedere abilità sia nel canto che nella recitazione, alla luce della particolare natura dello spettacolo; a tal fine verranno testate le loro capacità in quattro diversi ambiti: monologo, poesia, brano cantato e improvvisazione. Dopo la selezione, gli aspiranti attori e cantanti prescelti, una quindicina, confluiranno all’interno dell’Accademia teatrale della Note. La commissione deputata a giudicare i candidati sarà presieduta dalla regista del musical Laura Tornambene, insegnante di teatro, e dal compositore musicale Giovanni Domenico Dinaccio.
Sabato 7 e domenica 8 novembre sarà la volta delle selezioni per la formazione del Corpo di Ballo, ospitate dalla Arteballetto Akademie di via Michele Lessona 17/A. Ad esprimersi sulle abilità dei candidati, ai quali sono richieste competenze di base ben definite nel relativo ambito artistico, sarà il team della stessa accademia cittadina coordinato dalla direttrice Patrizia Perrone. Coloro i quali supereranno la selezione accederanno al corso biennale in Danza classica e jazz, anche in questo caso in linea con le caratteristiche dello spettacolo.
Il ricco e variegato programma di Syrano prevede inoltre la creazione di un’Orchestra di giovani professionisti, i cui componenti più meritevoli potranno essere orientati verso la realizzazione di prodotti multimediali,la partecipazione a concerti e lo svolgimento dell’attività di docente nel settore. Le audizioni, funzionali alla loro selezione, si terranno lunedì 9 e martedì 10 novembre, alla Note International Academy, e a differenza delle precedenti favoriranno la composizione immediata di una formazione artistica, il cui primo impegno coinciderà con il concerto che la rinomata pianista Anna Kravtchenko terrà a Catania il 20 dicembre prossimo, durante il quale sarà accompagnata dai giovani musicisti.
Ai musicisti che vorranno partecipare a tali audizioni, non sono richieste competenze certificate; tuttavia dovranno dimostrare di possedere una notevole padronanza dello strumento, suonando un pezzo a libera scelta e uno obbligatorio, e manifestare capacità di lettura a prima vista. I selezionati saranno dunque inseriti nel percorso gratuito di formazione orchestrale in vista del concerto. Tutte le audizioni avverranno alla presenza del Maestro Antonio Cericola, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale. Le iscrizioni si possono effettuare esclusivamente on-line compilando l’apposito modulo su www.syrano.it e www.noteinternational.com. Gli orari delle selezioni e delle audizioni verranno comunicati nei prossimi giorni, in funzione del numero dei candidati, in continua crescita. Gli interessati saranno raggiunti da comunicazione individuale da parte dello staff della Note International Academy.

Scrivi