CATANIA – Insieme all’amico Luigi Lino e la moglie Nuccia Di Franco abbiamo pensato di organizzare sul nostro vulcano una celebrazione commemorativa in ricordo del vulcanologo Romolo Romano, tristemente scomparso il 15 maggio scorso, dopo una lunga malattia.

Romolo Romano è stato uno dei simboli viventi della moderna vulcanologia, allievo del grande vulcanologo elvetico Ritmann.

Dopo la laurea in Geologia, concentrò i suoi studi universitari pressoi laboratori dell’istituto internazionale di vulcanologia, affiancando Ritmann nelle sue avvenieristiche teorie. I tanti colleghi che hanno condiviso con Romolo svariati progetti, ricordano che fu tra i primi a intuire le potenzialità dell’osservazione aerea relativa al monitoraggio sui fenomeni vulcanici.

Negli anni “70 realizza la Carta geologica del monte Etna in collaborazione con varie istituzioni di ricerca italiane e straniere, punto di riferimento nodale per quanti intendono approfondire le conoscenze della nostra Muntagna.

S’e’ inteso così rendere omaggio alla figura di Romolo non solo come studioso dell’Etna, ma come ambientalista attivo sul campo al nostro fianco, impegnato anche quale Assessore della Provincia Regionale di Catania nel primo mandato del Presidente Nello Musumeci. Sono diversi gli scenari che ci accomunano con le trascorse nostre attività, tra tutte quella legata alla biodiversità specificatamente quella animale.

Ecco che insieme al Centro Recupero Fauna Selvatica di Valcorrente della Provincia Regionale di Catania, il Comitato Parchi e la Ripartizione Faunistico Venatoria di Catania s’e’ programmata una liberazione di 5 rapaci, lunedì 26 maggio,  alle ore 10.30, nel territorio del Parco dell’Etna a Monte Grosso.

Saranno presenti diverse rappresentanze istituzionali, in particolare il Soccorso Alpino della G.d.F., Nucleo Elicotteri di Maristaeli (con cui era molto legato Romolo), Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Catania, la Provincia Regionale di Catania, enti/associazioni e diversi amici.

Riporto un link relativo ad una storica e sintetica intervista di Romolo Romano

Carmelo Nicoloso

(Responsabile Comitato Parchi Mezzogiorno d’Italia)

Scrivi