Si svolgerà oggi, alle 18, presso l’Accademia Pianistica Siciliana in via Nicola Fabrizi 21, un incontro musicale tenuto dal chitarrista catanese Agatino Scuderi, professore titolare della cattedra di chitarra classica all’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini” di Catania. Formatosi al Conservatorio “Nicolò Piccinni” di Bari, Scuderi si è perfezionato in Italia e in Spagna, dove ha frequentato i corsi del Conservatorio Superiore di Musica di Siviglia e quelli del Festival Internacional de Guitarra di Cordoba, con maestri di altissimo spessore, quali Alirio Diaz, Bruno Battisti D’Amario, Linda Calsolaro, Leo Brouwer, Narciso Yepes ed Eliot Fisk. L’artista ha conseguito prestigiosi riconoscimenti, come il premio nella serie speciale n. 1 “The Special Presentation Winners Series” quale unico chitarrista italiano, a seguito del suo debutto al Carnegie Hall di New York. La sua intensa carriera concertistica lo ha visto esibirsi al Gendal Guitar Salon ( Palazzo della Chitarra ) di Tokyo, alla Hart Recital Hall della Greensboro University, al Teatro Greco di Siracusa, alla Sala Bach dell’Università di Kiel(Germania) , al Concert Hall del Museo Glazunov di Mosca e al Center of Arts di Alessandria di Egitto. Ospite nei più importanti festival internazionali musicali e chitarristici, per conto di istituzioni di rilievo, l’artista è membership della “World University Roundtable” della città di Benson Arizona ( USA), dove ha conseguito il Dottorato in Filosofia della Musica, con una tesi su Agustin Barrios Mangorè.

Anna Rita Fontana

Scrivi